Anticipazioni Uomini e Donne, violenta contesa in studio: cosa è successo

0

Le anticipazioni della puntata di oggi, 19 maggio, di Uomini e Donne vedrà accendersi una nuova lite in studio

uOMINI doNNE gIANNI sPERTI
Ancora polemiche per il Trono Over (via Screenshot)

Le anticipazioni di Uomini e Donne della puntata di oggi, 19 maggio, sono pronte a regalare nuovi scenari interessanti agli ospiti. Al centro dello studio dovrebbero ritrovarsi Aldo e Gemma, riprendendo il discorso riguardante il fatto che il cavaliere fosse intenzionato ad avere solo un’amicizia con la dama. Quest’ultima, rimasta molto male, porta Aldo a dichiarare che non aveva compreso che Gemma si stesse sentimentalmente legando a lui.

Quest’oggi sarà anche il momento della sfilata delle donne sul tema ‘Sogno di una notte di mezza estate’. La prima a sfilare dovrebbe proprio Gemma che riesce a stupire il pubblico con un can can ed una coulotte rosa addosso.

Secondo quanto riferito da Il Vicolo delle News, dopo la filata si accenderà una lite tra Armando Incarnato e Nicola Vivarelli con il primo che accuserà il secondo di essere omosessuale. Si genererà un nuovo caos in studio, al punto tale da richiedere l’intervento di Maria.

LEGGI ANCHE—> Royal Family, smacco del principe Carlo al figlio Harry: il grave gesto

Uomini e Donne, le anticipazioni del trono Classico

Uomini e Donne anticipazioni
Giacomo Czerny (Instagram)

Quest’oggi anche il trono Classico potrebbe riservare risvolti interessanti. Dopo le scelte di Samantha Curcio e Massimiliano Mollicone, anche Giacomo Czerny potrebbe finalmente decidersi ad uscire dallo studio del dating show con una corteggiatrice.

LEGGI ANCHE—> Naomi Campbell, annuncio pazzesco: fan increduli – FOTO

Le due in lizza per entrare a far parte della sua vita sono Carolina Ronca e Martina Grado. Il tronista è preso da molti dubbi perché, a sua detta, prova un forte sentimento per entrambe le donne. In molti sul web pronosticano l’uscita dal programma con Martina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui