Calciomercato Milan, si complica tutto: rischiano in quattro

0

Calciomercato – Il Milan senza la Champions League potrebbe rivalutare gli investimenti da fare in estate.

(Getty Images)

Il Milan dopo il passo falso tra le mura amiche contro il Cagliari si gioca il tutto per tutto nell’ultima giornata di Serie A, contro l’Atalanta. I bergamaschi sono in formissima e, nonostante la qualificazione in Champions League, la compagine di Gasperini non farà alcun tipo di regalo in campionato.

I nerazzurri scenderanno in campo con la stessa motivazione di sempre, quella che ha spaventato le big d’Europa e che preoccupa Stefano Pioli. Il Milan, primo in classifica per tutto il girone d’andata, adesso potrebbe clamorosamente ritrovarsi catapultato in Europa League e ciò significherebbe una rivalutazione dei talenti in casa e degli interventi da effettuare sul mercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro Martinez: c’è il colpo di scena

Calciomercato Milan, si complica tutto: rischiano in quattro

Donnarumma
Calciomercato Milan, non solo Donnarumma: un altro big va alla Juventus (Foto: Getty)

Senza la Champions League sono in quattro i giocatori che potrebbero non rientrare più nei piani della società a causa del loro stipendio o cartellino eccessivamente costoso. Europa League significa fallimento e addio per il Diavolo. Gigio Donnarumma, Calhanoglu, Brahim Diaz e addirittura Tomori non verranno confermati a prescindere e così, come ha evidenziato la Gazzetta dello Sport stamane in edicola, i primi due potrebbero andare via a parametro zero in direzione Torino, sponda bianconera.

Discorso diverso invece per il giocatore del Real Madrid e del difensore di proprietà del Chelsea. Tomori ha dimostrato di valere il prezzo del biglietto e Maldini al 60% lo riscatterà dai Blues. Brahim Diaz invece potrebbe restare in Spagna e il Milan così potrebbe virare su un giocatore italiano, giovane e meno costoso come potrebbe essere Zaccagni dell’Hellas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui