Calciomercato Inter, scelto il nuovo portiere: si lavora ad un maxi scambio

0

Calciomercato Inter, scelto il nuovo portiere: si lavora ad un maxi scambio per accontentare Antonio Conte. Samir Handanovic non convince più

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter, scelto il nuovo portiere: si lavora ad un maxi scambio (Foto: Getty)

La sconfitta in casa della Juventus brucia ad Appiano Gentile. L’Inter avrebbe voluto onorare al meglio l’impegno dello Stadium, nonostante il titolo di Campione d’Italia già in bacheca. La formazione di Antonio Conte si è lamentata per l’arbitraggio di Calvarese e Irrati (addetto al Var), con rigori ed espulsioni a volte poco comprensibili. Archiviato il 3-2 ora però è il momento di festeggiare nell’ultima uscita contro l’Udinese a San Siro. La consegna della Coppa per lo Scudetto metterà il punto ad una stagione che ha riportato tanta soddisfazione nella Milano nerazzurra. Qualche preoccupazione serpeggia per l’imminente futuro, segnato dalle difficoltà di Suning e dalla scelta ancora in bilico di Conte. Se il tecnico dovesse sposare il ridimensionamento economico, molti giocatori potrebbero restare, accettando anche la spalmatura degli stipendi. In tutto questo, Marotta e Ausilio dovranno cercare di rinforzare la rosa per partecipare al meglio anche alla prossima Champions League. Il primo ruolo attenzionato è quello del portiere, con Handanovic arrivato al capolinea e la necessità di trovare un sostituto all’altezza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, la priorità è l’attacco: tre nomi pazzeschi nel mirino

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Francia: l’attaccante verso la permanenza

Calciomercato Inter, scelto il nuovo portiere: in arrivo Juan Musso dell’Udinese

Juan Musso
Calciomercato Inter, scelto il nuovo portiere: Juan Musso dell’Udinese (Foto: Getty)

Il nome riportato dai colleghi di calciomercato.com è quello di Juan Musso. L’argentino dell’Udinese è sul taccuino dei nerazzurri ormai da tempo, convinti di assegnargli il ruolo di futuro numero 1. I friulani danno una valutazione importante al classe ’94, sulla base di 30 milioni di euro. Per questo il direttore sportivo Ausilio vorrebbe inserire nella trattativa delle contropartite tecniche. Il primo sarebbe Ionut Radu, secondo portiere quest’anno e dotato di un ottimo talento. Conte non lo ritiene però ancora pronto per raccogliere l’eredità di Handanovic e preferirebbe un profilo più esperto. Il romeno andrebbe quindi a rimpiazzare l’estremo difensore bianconero, accompagnato da un cospicuo conguaglio economico. Un altro nome che può rientrare nei discorsi con Pierpaolo Marino, responsabile dell’area tecnica dell’Udinese, è Andrea Pinamonti. L’attaccante ha bisogno di giocare e un prestito in provincia sarebbe l’ideale per proseguire nella crescita. Nelle prossime settimane la trattativa entrerà nel vivo. Una cosa è certa, l’Inter ha già scelto il suo nuovo portiere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui