Alessandro Talotti, morto a 40 anni l’atleta di salto in alto

0

Il saltatore in alto, Alessandro Talotti è morto a 40 anni in seguito ad un tumore che lo perseguitava da tempo: lascia una moglie ed un figlio

Alessandro Talotti
(@GettyImages)

È morto a 40 anni l’atleta di salto in alto, Alessandro Talotti. Lutto nel mondo dello sport italiano con una grossa perdita dovuta ad un tumore allo stomaco con cui Talotti faceva a cazzotti da un po’. Mondiali, Europei, campionati italiani e due Olimpiadi – di cui una in finale ad Atene – questo il trascorso di uno dei migliori sportivi che l’atletica leggera azzurra potesse avere.

LEGGI ANCHE > > > Alex Zanardi, decisione a sorpresa per il futuro: è tutto pronto

Soltanto pochi giorni fa, il 7 maggio, Alessandro aveva coronato il suo sogno d’amore sposando Silvia Stibilj. Quest’ultima su Instagram ha lasciato il suo ultimo saluto: “Buonanotte Angelo mio 🌈! Grazie per tutte le cose spettacolari che abbiamo vissuto assieme… grazie per il dono più grande che mi hai lasciato… grazie per esser stato semplicemente te stesso! TI AMO ORA E PER SEMPRE”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui