Calciomercato Inter, Lautaro Martinez ai saluti: ceduto per 80 milioni!

0

Calciomercato Inter, Lautaro Martinez ai saluti: ceduto per 80 milioni. La società nerazzurra ha fissato il prezzo per l’attaccante argentino. I soldi serviranno per mantenere gli altri campioni

Lautaro Martinez
Calciomercato Inter, Lautaro Martinez ai saluti: ceduto per 80 milioni! (Foto: Getty)

In casa nerazzurra si iniziano a fare i conti con il prossimo mercato. Dopo aver festeggiato lo scudetto contro la Sampdoria e lasciato le briciole alla Roma nel turno infrasettimanale, l’ultimo vero impegno sarà quello con la Juventus nel week end in arrivo. Nel frattempo Marotta e Ausilio stanno cercando di convincere giocatori e tecnico ad accettare la riduzione dei costi imposta dal gruppo Suning. Un sacrificio richiesto da Zang che porterà ad un parziale congelamento degli stipendi e ad una spalmatura poco gradita al gruppo. Antonio Conte non ha confermato ancora pubblicamente la sua permanenza, ma il contratto lo lega al Biscione per almeno un altro anno e alla fine dovrebbe restare. Chi non continuerà la sua avventura meneghina è invece Lautaro Martinez. Il “Toro“, protagonista ieri di un bel siparietto con l’allenatore leccese alla Pinetina (un finto duello di boxe per riappacificarsi dopo il diverbio di mercoledì) ha la valigie pronte. L’Inter ha già fissato il prezzo: 80 milioni di euro. Arrivato dall’Argentina (Racing Club) per 25 milioni,  garantirebbe una maxi plusvalenza utilissima per dar fiato alle casse.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, che rinforzo a centrocampo: arriva dalla Serie A

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, destinazione a sorpresa per CR7

Calciomercato Inter, Lautaro Martinez ai saluti: al passo d’addio anche Eriksen

Eriksen
Calciomercato Inter, Lautaro Martinez ai saluti: al passo d’addio anche Eriksen (Foto: Getty)

Le contendenti per accaparrarsi il cartellino di Martinez non mancano. In pole position troviamo sempre il Barcellona, alla ricerca di un nuovo partner per Messi. Anche il Real Madrid ha avanzato la propria candidatura, consapevole di dover sostituire Benzema per raggiunti limiti di età. A quanto pare nelle ultime ore si sarebbero inserite nella corsa anche un paio di società inglesi, Manchester City in testa. Guardiola avrebbe individuato Lautaro come perfetto rimpiazzo del partente Aguero. L’Inter spera di intavolare una cospicua asta per tirar fuori una cifra più vicina possibile agli 80 milioni richiesti. Altri 35 potrebbero arrivare da Eriksen, vicino al Psg di Leonardo dopo un anno e mezzo di luci e ombre. Conte non lo ritiene indispensabile ed è pronto a raccogliere i fondi del cartellino per dare la caccia al suo pupillo Kante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui