Mediaset, clamoroso colpo basso: cos’è accaduto

0

Brutto colpo per i canali Mediaset che hanno raccolto un basso numero di ascolti nella serata di ieri, mercoledì 12 maggio

Mediaset
(@WebSource)

La gara di ascolti di ieri, mercoledì 12 maggio, è stata vinta ancora una volta dalla Rai. La commedia di Fausto Brizzi, Poveri ma ricchissimi andata in onda ieri alle 21:35 ha raccolto 1.786.000 spettatori pari all’8.1% di share ed è stato il numero più alto accaparrato dalla Mediaset. Rete 4, invece il talk show Zona Bianca condotto da Giuseppe Brindisi ha collezionato davanti allo schermo soltanto 650.000 spettatori con il 3.3% di share. Per quanto riguarda Italia 1, sono 1.439.000 spettatori con il 6.7% di share ad aver visto il film di Chad Stahelski, John Wick 2.

LEGGI ANCHE > > > Giancarlo Magalli, nuova esperienza in TV: colpo di scena!

NON PERDERTI > > > GF Vip 6, Alfonso Signorini pesca all’Isola dei Famosi: cast pazzesco

Mediaset sconfitta dalla Rai: Il Commissario Montalbano vince

La Rai ancora una volta vince la gara di ascolti della serata in TV. Tuttavia, gli ascolti non sono all’altezza delle altre serata anche a causa della Serie A che ieri ha visto impegnate ben 14 squadre tra la lotta retrocessione e la zona Champions League. Nonostante i match emozionanti, sono 3.770.000 gli spettatori, pari al 17% di share, che hanno scelto di guardare Il Commissario Montalbano – Un Diario del ‘43 in replica. Per quanto riguarda gli altri programmi Rai, invece, su Rai 2 la prima TV del film After di Jenny Gage ha appassionato 1.132.000 spettatori pari al 4.7% di share.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Netflix, oggi l’esordio inaspettato: grande sorpresa per gli utenti

Nuovamente ottimi numeri per Federica Sciarelli alla conduzione di Chi l’ha visto? su Rai 3 che ha raccolto 2.951.000 spettatori pari ad uno share del 13.6%. La storia di Denise Pipitone è stata ripresa e tutti coloro che tengono alla vicenda non aspettano altro che poter avere notizie dalla famiglia della piccola di settimana in settimana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui