Meteo, settimana segnata dal maltempo: vortice in arrivo dalla Francia

0

La nuova settimana della penisola si apre con un meteo segnato dal maltempo. Infatti un nuovo vortice ciclonico arriverà direttamente dalla Francia.

Meteo maltempo
In arrivo nuovi disturbi per la penisola (via Pixabay)

Nuovo peggioramento meteo durante questa settimana, con il maltempo che tornerà a tartassare la penisola. Torneranno piogge e precipitazioni su gran parte del paese, proprio a causa di un vortice in arrivo dalla Francia. Inoltre l’alta pressione sarà ancora troppo debole per opporre resistenza. Per questo motivo il profondo vortice di bassa pressione risulterà determinante per l’andamento meteorologico del nostro paese.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Draghi: “I dati sono positivi, ma procediamo con aperture graduali”

Nel dettaglio vedremo come questo guastarsi delle condizioni meteorologiche inizierà a partire dal Nordovest. Infatti già durante le prime ore del mattino avremo precipitazioni pronte a colpire Valle d’Aosta, Lombardia ed i settori alpini del Piemonte. Altrove riuscirà ancora a resistere il bel tempo, prima che il vortice si impadronisca della penisola. Andiamo quindi a vedere cosa succederà dal punto di vista meteorologico durante questo lunedì.

Meteo, primi segnali di maltempo sull’Italia: piogge a partire da Nordovest

Meteo maltempo
Nuovo vortice di bassa pressione sulla penisola (via Pixabay)

Questo lunedì, quindi, si aprirà con nuovi disturbi pronti a danneggiare il meteo della penisola. Avremo un’altra settimana segnata dal maltempo, con le piogge che potrebbero raggiungere tutta la penisola nel corso dei prossimi giorni. Le precipitazioni inizieranno a colpire le Alpi occidentali ed entro sera arriveranno anche in Liguria. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio cosa succederà sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo piogge e rovesci in discesa dalle Alpi. Infatti fin dal mattino le precipitazioni andranno a colpire Valle d’Aosta, Lombardia e parte del Piemonte. Entro le ore serali avremo le prime precipitazioni anche in Liguria. La situazione risulterà migliore a Nordest, dove avremo un clima soleggiato sul resto del settore. Le temperature risulteranno in netto calo, con massime dai 16 ai 23 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Peschereccio Aliseo, il sindaco di Mazara del Vallo: “Martedì a Roma per chiedere più protezione”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo del bel tempo prevalente su gran parte del settore. Solamente in Sardegna ci saranno delle velature di passaggio, ma non ci saranno precipitazioni sul resto del settore. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime che oscilleranno dai 24 ai 28 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia ci saranno cieli sereni o poco nuvolosi durante tutto l’arco della giornata. Sulle regioni meridionali avremo l’alta pressione pronta a resistere all’attacco del vortice freddo. Le temperature risulteranno stazionarie o in rialzo, con massime che andranno dai 23 ai 28 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui