Covid, Sileri: “Togliersi la mascherina all’aperto? Ecco da quando”

0

Covid, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha svelato quando sarà possibile togliersi la mascherina all’aperto

covid sileri
Covid, parla il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri (Facebook)

Quando sarà possibile togliersi la mascherina all’aperto? Sul tema è intervenuto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ascoltato ai microfoni di 24 Mattino su Radio 24. “Credo che quando saranno raggiunti i 30 milioni di cittadini con almeno una dose di vaccino, potremo toglierci la mascherina all’aperto e indossarla solo in caso di assembramenti” le sue parole:Bisognerà aspettare altre 3 settimane per avere una buona protezione“.

“Per la quota di persone che non vuole vaccinarsi, serviranno campagne di informazione ad hoc. In questo senso, la presenza di un Green Pass sarà un ulteriore stimolo alla vaccinazione” ha poi continuato: “Capisco che le persone abbiano voglia di ricominciare a fare una vita normale, ma serve pazienza“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid in Italia, l’impatto della pandemia sul Paese: i dati Istat

Covid, Sileri: “Continuiamo a rispettare le regole”

blocco regioni
Le sue parole ai microfoni del Messaggero sull’emergenza pandemica (Foto: Facebook)

È stato intervistato anche da Il Messaggero il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. Occasione in più per sottolineare l’importanza di rispettare le regole per uscire quanto prima dall’emergenza pandemica. “Bisogna mantenere la mascherina, rispettare il distanziamento, pulirsi sempre le mani e non assembrarsi. Temo solo che, una volta vaccinati i trentenni, la gente penserà che il virus sia scomparso e in pochi sotto questa fascia d’eta si sottoporranno alla somministrazioneha spiegato.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Gerusalemme, scontri sulla Spianata delle Moschee: cosa sta succedendo

Coprifuoco? Tra due settimane il limite delle 22:00 si potrà spostare. Bisogna riaprire anche se i contagi dei giovani cresceranno, l’indire Rt deve pesare meno” ha poi concluso Sileri: “Mi aspetto a breve regioni in fascia gialla e coprifuoco a mezzanotte, con ristoranti aperti anche al chiuso. E a metà giugno, con 30 milioni di vaccinati, anche le prime fasce bianche“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui