Android Auto, grossa novità in arrivo: ancora più app per gli utenti

È già disponibile per Android Auto una super novità che riguarda principalmente le app messe a disposizione. Di cosa si tratta

android auto
Android Auto, altra grossa novità in arrivo per tutti gli utenti (Pixabay)

Siete anche voi soliti utilizzare un sistema di infotainment nella vostra auto? Se la risposta è affermativa, e se avete installato Android Auto, c’è una notizia che dovreste sapere: il rilascio ufficiale di AAAD (Android Auto Apps Downloader). Si tratta di un software creato da alcuni sviluppatori italiani che permette di accedere ad una lista molto più ampia di app da scaricare.

Una grande notizia per tutti, che finalmente potranno utilizzare direttamente dalla propria automobile anche tutti quei servizi che sono stati banditi da Google. Il tutto in maniera totalmente legale, senza la necessità dei privilegi di root. Ci sono però alcune controindicazioni logiche, legate proprio al fatto che Big G non ha mai concesso l’autorizzazione a scaricare un certo tipo di app.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, annuncio: “Accadrà sabato 8 e domenica 9 maggio”. Fate attenzione

Android Auto, in cosa consiste l’app AAAD

Google Android Auto
Ancor più app da scaricare grazie ad AAAD (photo Gettyimages)

Se anche voi siete rimasti incuriositi da AAAD, sappiate che si tratta di un servizio abbastanza semplice da utilizzare. Una volta averlo scaricato, potrete accedere ad una sorta di nuovo marketplace, con decine di applicazioni in più che sono state inizialmente bandite da Google. In questo modo, l’intera esperienza di guida sarà ancor più innovativa e ricca di funzionalità in più, che esulano dalla semplice riproduzione musicale o dalla navigazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Password e sicurezza, i 5 consigli per proteggersi sul web

Come già accennato, ci sono però delle controindicazioni. Big G non ha mai autorizzato un certo tipo di software per la sicurezza stradale. È chiaro che, per fare un esempio, la riproduzione di video in macchina potrebbe distrarre alla guida. Inoltre, per un qualsiasi malfunzionamento di Android Auto non ci si potrà rivolgere all’assistenza.