Monete rare, ce n’è una che vale 1.400 euro: come riconoscerla

0

Torniamo a parlare dell’immenso mondo delle monete rare. Ce n’è una che vale ben 1.400 euro: ecco come riconoscerla

monete rare
Monete rare, ce n’è una capace di valere oltre 1.000 euro: ecco come riconoscerla subito (pixabay)

Monete rare e dove trovarle. Il mondo del collezionismo non è ormai più una sorpresa. Sono tantissimi i mercati nei quali si interseca: dalle monete ai vinili, passando per i videogiochi e i francobolli. Ce n’è per tutti i gusti, con pezzi capaci di valere migliaia di euro.

Solitamente sono alcune speciali caratteristiche a far schizzare alle stelle il valore di un cimelio. Si può parlare di un errore di fabbrica, di pochi pezzi in circolazione, di errori di conio e tanto altro. Oggi vi parliamo di una delle monete rare meno introvabili e che valgono una fortuna. Ecco come riconoscere quella da 1.400 euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Star Wars Day, un vecchio modello di Millenium Falcon vale tantissimo

Monete rare, questa vale ben 1.400 euro

monete rare
Si tratta nello specifico di una 50 lire del 1958. Se in ottime condizioni, vale un vero e proprio tesoro (Pixabay)

Le vecchie lire italiane sono tra le monete rare che, ad oggi, valgono di più. Parliamo nello specifico di questa specifica 50 lire datata 1958. Ai tempi, furono prodotti solamente 825.000 pezzi. Pochi, ma abbastanza per non essere totalmente introvabili. Ma cosa fare per riconoscerla? Da un lato è rappresentato il dio Vulcano mentre batte col martello sull’incudine, insieme all’anno di produzione. Dall’altro lato c’è invece la donna con corone di foglie sul capo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Francobolli rari, questo vi farà diventare ricchi: come riconoscerlo

Il suo valore? Ad oggi, su Ebay la si può trovare anche a 1.400 euro! Deve ovviamente essere tenuta in condizioni quasi perfette, altrimenti il prezzo scende. Per pezzi più rovinati, ci si può accontentare anche di 1000 euro. Controllate subito nella vostra collezione!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui