Achille Lauro, lo sfogo sorprende tutti: “Mi hanno umiliato” – FOTO

0

Duro sfogo di Achille Lauro su suo account di Instagram: l’artista dopo tanti silenzi ha deciso questa volta di dire la sua toccando il cuore dei fans

Achille Lauro, lo sfogo sorprende tutti
Achille Lauro (Instagram)

Achille Lauro si lascia andare ad un lunghissimo sfogo sul suo account di Instagram dove, come lo stesso cantante afferma, non è solito parlare: “Non parlo tanto, non metto la mia vita privata in piazza sui social”.

Ma questa volta, l’artista che sul palco di Sanremo 2021 ha messo in mostra il suo talento a 360° non solo come cantante, ha deciso di rompere il silenzio: “Non mi interessa e quando è successo non mi è piaciuto farlo, tuttavia in questi giorni di forte polemica ho capito che in alcuni momenti, invece, dovrei farlo”.

E’ così che Achille Lauro ha voluto commentare quanto in questi giorni sta rimbalzando in Tv e sul web, raccontando le volte in cui è stato offeso ed insultato in tutta la sua carriera per il suo modo di essere ed il modo in cui divulga la propria arte.

“L’ho capito quando mi hanno detto che il trucco è solamente appropriarsi di qualcosa che non mi appartiene. Ma il trucco non è solo trucco, è il mondo dove voglio portare le persone, è la mia volontà espressiva, è il colore e il vestito delle parole”, ha affermato il cantante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Aiello riappare sui social: “Ecco perché ero scomparso”

Duro lo sfogo di Achille Lauro, ha attirato l’attenzione dei suoi followers su Instagram

Achille Lauro, lo sfogo sorprende tutti
Achille Lauro (via Getty Images)

Achille Lauro, di poche parole sui social, ha deciso per una volta di rompere il silenzio e l’ha fatto per una buona causa. Il cantante ha voluto dire la propria su quanto sta accadendo in questi giorni in Tv e sul web. Le critiche che negli anni hanno interessato Lauro, non hanno fatto mutare il suo modo di esprimersi dal punto di vista artistico.

“L’ho capito quando mi hanno umiliato pensando che io sia un pagliaccio che si mette in mostra. Ma nella mia interpretazione artistica la musica non è solo musica”. Achille Lauro ha cosi dichiarato che la sua musica è anche spettacolo, e l’ha mostrato in tante occasioni: “E’ uno stato d’animo, é un ideale, è libertà estrema, è il rifiuto nei confronti di coloro che credevano che io non fossi libero, o non fossi all’altezza, è conseguenza di anni di umiliazioni e vergogna“.

L’artista continua: “Mi hanno dato dell’omofobo, dopo anni che mi danno del ‘frocio’ “

Achille Lauro, lo sfogo sorprende tutti
Achille Lauro (Instagram)

L’artista ha ricordato un episodio che si è verificato in seguito ad un suo commento riferito alla solidarietà sui lavoratori dello spettacolo dove si è sentito dire di essere un ‘omofobo’, “dopo anni che mi danno del ‘frocio’ pensando di offendermi!” ha aggiunto.

Achille Lauro ha così dichiarato di aver investito negli anni tempo, denaro e impegno per la tutela dei diritti umani, di coloro che sono abbandona o discriminati. Per aiutare i bambini negli ospedali e i ragazzi nelle comunità. Per coloro che sono rimasti senza lavoro, per chiunque ne avesse bisogno. Da sempre partecipe di una rivoluzione per cui la condizione sociale, culturale e umana delle classi deboli e discriminate possa cambiare definitivamente.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE QUESTO>>> Alessandra Amoroso in lacrime: “Non me lo chiedo più”

L’artista poi continua dicendo: “Per chi non mi conosce ci tengo a ricordare che lo faccio da quando non avevo una lira, perché sono cresciuto tra gli emarginati e i reietti, perché so che vuol dire sentirsi diverso, mai compreso, solo. Quando per il mondo non sei nessuno.
Mia madre mi ha educato insegnandomi che aiutare gli altri è una priorità e per chi ne ha la possibilità è un dovere. Attenzione perché la realtà non è solo quella che vedete su giornali e tv, e dietro quelle storie, molto spesso, ci sono vite vere fatte di sofferenza, valori e battaglie”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ACHILLE LAURO® (@achilleidol)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui