Ricoverato Casillas: le condizioni dell’ex portiere spagnolo

0

Iker Casillas è stato trasportato in pronto soccorso dopo aver accusato dei forti dolori al petto. Le condizioni dell’ex portiere del Real Madrid e della nazionale spagnola.

Ricoverato Casillas: le condizioni dell’ex portiere spagnolo

Iker Casillas, ex portiere del Real Madrid e della nazionale spagnola, secondo quanto appreso da Hola è stato trasportato al pronto soccorso Quirónsalud di Madrid, situato a Pozuelo de Alarcón. Secondo il quotidiano spagnolo il classe 1981 è arrivato in ospedale in abbigliamento sportivo poiché il malore, forti dolori al petto, è stato accusato mentre giocava a paddle insieme ad alcuni amici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Lutto nel calcio: è morto Alan McLoughlin, ex bandiera irlandese

Infatti è stato uno dei suoi colleghi ad accompagnarlo al centro sanitario. Per diverse ore l’ex marito di Sara Carbonero, giornalista 37enne, è rimasto al pronto soccorso per sottoporsi a vari esami per conoscere in maniera più approfondita la natura di questo dolore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Diletta Leotta, riscoppia la passione con Can Yaman: weekend rovente – FOTO

Ricoverato Casillas: le condizioni dell’ex portiere spagnolo

Ricoverato Casillas: le condizioni dell’ex portiere spagnolo

Dopo ore di attesa Casillas, la sua famiglia e tutti i suoi fan possono tirare un sospiro di sollievo. L’equipe medica dopo aver letto gli esami ha fatto sapere che il 39enne non ha avuto un infarto e che il pericolo è scampato.

Momenti di panico a cui hanno fatto seguito sorrisi. Il sole dopo la tempesta che aveva colpito Casillas, uno dei portieri più forti della storia del Real Madrid e della nazionale di calcio spagnola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui