Josè Mourinho alla Roma: nome a sorpresa per il suo staff, l’indiscrezione

0

Josè Mourinho alla Roma: nome a sorpresa per il suo staff, l’indiscrezione uscita nelle ultime ore porterebbe ad un clamoroso ritorno

Mourinho
Josè Mourinho alla Roma: nome a sorpresa per il suo staff, l’indiscrezione (Foto: Getty)

Alle 15.04 del 4 maggio 2021 la storia della Roma potrebbe essere cambiata. Come avvenne per l’arrivo di Falcao nel 1980, o di Gabriel Omar Batistuta nel 2000, l’entusiasmo della città ha accolto un personaggio straordinario per il mondo del calcio. La mentalità vincente e l’appeal mediatico sono alla base di una scelta che nell’idea dei Friedkin dovrebbe portare ad un percorso di crescita. I giallorossi cercano di alzare l’asticella per diventare finalmente competitivi in Serie A e nelle competizioni europee. Dopo le indiscrezioni su Allegri e Sarri, la bomba di ieri ha lasciato tutti di stucco. Lo Special One ha firmato un contratto di tre anni, sulla base di 7,5 milioni di euro più bonus a stagione (cifre ufficiose). Un progetto a media-lunga scadenza, come sottolineato dalle prime dichiarazioni della società e dello stesso allenatore portoghese. Dopo la parentesi non positiva al Tottenham, l’ex interista ha scelto di sposare una nuova avventura italiana, 11 anni dopo il favoloso “Triplete” milanese.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, ruolo d’eccezione per Mourinho: c’è l’accordo

LEGGI ANCHE >>> José Mourinho torna ad allenare in Serie A: è arrivata l’ufficialità!

Josè Mourinho alla Roma: Daniele De Rossi potrebbe essere il suo vice

Daniele De Rossi
Josè Mourinho alla Roma: Daniele De Rossi come possibile vice (Foto: Getty)

Si fa ora un gran parlare delle possibili scelte di Mourinho, sia a livello di mercato che di composizione dello staff di lavoro. Per quanto riguarda i giocatori individuati per rinforzare la rosa, è ancora presto per sbilanciarsi, ma di certo molti potrebbero uscire dalla scuderia di Mendes. Il potente procuratore lusitano è vicino sia al tecnico che al General Manager romanista Tiago Pinto e vanta diversi campioni nella propria scuderia. A proposito di campioni, uno potrebbe tornare sulla panchina giallorossa, proprio al fianco di Mou. Daniele De Rossi, impegnato nello staff della Nazionale di Mancini, sarebbe il preferito dello Special One come vice allenatore. Dopo l’Europeo potrebbe entrare a far parte del gruppo di lavoro del portoghese, potendo concludere con calma il suo corso a Coverciano. La comunione di intenti sembra esserci, così come l’intenzione della società di riportare a Trigoria una delle ultime bandiere del calcio italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui