Serie A, ribaltone sulla panchina di una big: ufficiale l’addio

0

Terremoto in panchina per una delle big della Serie A ancora in lotta per un posto nelle competizioni internazionali: c’è il comunicato

Paulo Fonseca
(@GettyImages)

“A nome di tutti all’AS Roma, vorremmo ringraziare Paulo Fonseca per il duro lavoro e la leadership dimostrati durante questi due anni”. Queste le parole della società nella persona del presidente Dan Friedkin per congedare l’allenatore portoghese. L’annuncio era nell’aria ed adesso ne è arrivata l’ufficialità: Paulo Fonseca non siederà sulla panchina della Roma il prossimo anno.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Inter, Conte punta un big a centrocampo: pronto lo scambio

Dopo due anni di matrimonio, è arrivata l’ora di dividere le strade per il club e l’allenatore che ha dichiarato, in un comunicato ufficiale: “In questi due anni abbiamo vissuto alti e bassi, ma ho dato sempre il massimo per questo Club e per questa città, che mi ha accolto benissimo”. Il tecnico portoghese lascerà la panchina giallorossa a fine stagione, solo dopo le partite contro il Crotone già retrocesso, l’Inter già campione d’Italia, il derby contro la Lazio e la trasfera con lo Spezia.

Roma, addio a Fonseca: chi sarà il sostituto?

Roma
Paulo Fonseca e Rino Gattuso (@GettyImages)

Paulo Fonseca ha lasciato ringraziamenti anche per la società ed i tifosi, nel suo comunicato: “Voglio ringraziare tutti i tifosi della Roma, le persone che lavorano con noi a Trigoria, i giocatori, coloro che ci hanno sostenuto in questo percorso, in particolare Dan e Ryan Friedkin per il loro supporto continuo da quando sono arrivati e Tiago Pinto, un eccellente professionista, a cui auguro il meglio nel suo percorso in questo club. Abbiamo ancora partite molto importanti da vincere in questa stagione e daremo il massimo come sempre. Grazie Roma”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Milan, scelto il vice Ibra: affare da 45 milioni di euro

Tuttavia, il tecnico portoghese potrebbe non lasciare la Serie A. Le idee in ballo sono di uno scambio di panchine tra Napoli e Roma, con Gattuso in giallorosso oppure con Maurizio Sarri alla guida della squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui