Meteo, domenica divisa tra sole e temporali: cosa sta succedendo

0

Durante questa domenica il meteo risulterà diviso tra sole e pioggia. L’alta pressione ci prova, ma dovrà vedersela con un vortice depressionario.

Meteo domenica
Ultimo giorno della settimana con condizioni meteorologiche incerte (@Pixabay)

L’alta pressione prova a prendersi il meteo di questa domenica, ma sarà ostacolato ancora da una vasta area depressionaria. Provenendo dall’Europa occidentale, quest’area si sta spingendo sulle regioni settentrionali della penisola. D’altra parte, però, al Sud Italia avremo un’alta pressione impaziente di far sentire la sua presenza. Inoltre durante questo ultimo giorno di settimana, il maltempo risulterà più clemente con meno piogge.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Primo maggio, Mattarella: “Usciremo dall’emergenza grazie al lavoro”

Lo spostamento verso nord della circolazione ciclonica favorirà l’ingresso di masse d’aria più fresca ma soprattutto meno umida. Avremo quindi una giornata voltata alla variabilità, con nubi e generose schiarite su gran parte dell’Italia. L’unica eccezione sarà presentata dal settore alpino dove potremo avere degli improvvisi temporali. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questa giornata di domenica.

Meteo, domenica dal clima variabile: la situazione da Nord a Sud

Meteo domenica
Giornata dal clima incerto sulla penisola (via Pixabay)

Anche durante questa domenica avremo una situazione a dir poco variabile. Il meteo risulterà più asciutto rispetto al sabato 1 maggio, con meno precipitazioni su tutto il paese. Bisognerà fare attenzione agli acquazzoni improvvisi sui settori alpini. Mentre sulle regioni meridionali avremo un’alta pressione insistente su tutto il paese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo parziali schiarite al mattino, con una grande instabilità sul Triveneto. La situazione di innocua stabilità avrà una scossa durante il pomeriggio, con piogge pronte a colpire con temporali sulla Val Padana. Le temperature, invece, risulteranno stazionarie con massime dai 18 ai 22 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Fedeli (PD) a iNews24: “Ex-terroristi, la loro lotta armata era contro la democrazia. Amnistia? No a colpi di spugna”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo disturbi nuvolosi soprattutto sulla Sardegna, ma rimane in prevalenza asciutto. Durante la giornata potrebbe verificarsi qualche pioggia sulla Toscana e sull’Isola sarda. Le temperature anche qui rimarranno stabili, con valori termici che andranno dai 21 ai 25 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tante nubi innocue su tutto il settore. Nonostante la grande nuvolosità, non avremo alcuna precipitazione sull’intero settore. Le temperature saranno in lieve aumento, con massime dai 20 ai 25 gradi, con valori termici più alti tra Puglia e Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui