Cashback, utenti in panico: è successo di nuovo

0

Cashback, panico tremendo in queste ore. La notizia ha fatto sobbalzare gli utenti dalla sedia 

Foto Pixabay

Aprire l’app e ritrovarsi improvvisamente a pochissimo dal baratro, senza però che lo scenario sia davvero tanto inquietante. E’ quanto è accaduto in queste ore a molti utenti in corsa per il supercashback, nonché il premio da 1.500 euro valido per i primi 100.000 utenti che concluderanno il semestre col maggior numero di transazioni all’attivo. Per monitorare la situazione c’è una classifica in tempo reale nella suddetta applicazione, ed è proprio accedendo a questa che in molti hanno avuto un colpo una volta appresa la situazione.

Leggi anche —-> Cashback, grossa novità: più fai e più guadagni 

Cashack, operazioni che non compaiono: panico generale

cashback GOVERNO DRAGHI
Il futuro del piano è sempre più in bilico (Pixabay)

C’è infatti chi si è ritrovato sbalzato fuori dalla zona vincente e chi invece è stato a un passo dall’esclusione. Il motivo? Il caricamento lento delle transazioni. Un fenomeno che sta accadendo forse più spesso del previsto in quest’ultimo periodo. Sebbene un partecipante faccia diverse operazioni nell’arco di una giornata e dovrebbe guadagnare un teorico vantaggio su un concorrente, che sia quanto meno tenere invariata la distanza creatasi tra le parti, queste non vengono subito conteggiate, altre sì, e si finisce con avere una classifica non veritiera in quel momento.

Leggi anche —-> Cashback, non fate mai questa cosa: rischio squalifica

Ma nessuna paura: come probabilmente avete già verificato, il conteggio scatterà anche in ritardo ma avverrà comunque. E di conseguenza recupererete tutto il terreno che in realtà non è stato mai davvero perso. A tal proposito, per quanto riguarda la maratona finale, allo stato attuale servono almeno 5-6 acquisti al giorno per tenere il passo.

E per quanto riguarda il traguardo finale, in attesa di capire che fine faranno i furbetti e se verranno puniti o meno, si va in proiezione delle oltre 500 operazioni. C’è chi addirittura scommette su una frenesia totale che porti addirittura a 700 gli acquisti necessari per avere il bottino promesso. Tenetevi forte: da domani via col rush finale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui