Telegram come Google Meet e Zoom: c’è la super novità

0

Una grossa novità quella annunciata da Telegram, che fa ufficialmente il suo ingresso nel mondo delle videoconferenze

telegram down
Telegram emula la concorrenza ed entra nel mercato delle videoconferenze (Getty Images)

L’ultimo anno è stato inevitabilmente contrassegnato dalla Dad e dallo smart working. L’emergenza Covid ha costretto milioni di lavoratori e studenti a reinventarsi completamente, lavorando (o studiando) direttamente da casa e davanti ad uno schermo. Fondamentali in questo senso sono diventate le varie app dedicate alle videoconferenze: da Google Meet a Zoom, passando per gli intramontabili Skype e WhatsApp.

A breve, un altro colosso farà il suo ingresso con una funzione da poco annunciata: stiamo parlando di Telegram. La piattaforma di messaggistica ha infatti comunicato che si potrà finalmente chiamare in modalità video più utenti contemporaneamente. Un filone che segue l’integrazione delle chat vocali di gruppo, che a molti hanno ricordato il modus operandi di Clubhouse.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fortnite accoglie Batman: un leak svela l’uscita della nuova skin – FOTO

Telegram e le videocall: ecco come funzioneranno

Telegram
Ecco tutte le novità in arrivo per tutti (photo Gettyimages)

Le videoconferenze sbarcano anche su Telegram. La novità è stata annunciata solamente poche ore fa, e dovrebbe essere disponibile per tutti. Ci saranno tutte le funzioni già presenti sui vari Google Meet, Zoom e Skype: supporto tablet e desktop, condivisione dello schermo, cancellazione del rumore e via dicendo. Queste, almeno, sono le principali feature annunciate dal colosso di Pavel Durov e che sicuramente saranno presenti al momento del lancio.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, così la chat diventa segreta: nuovo trucco per gli utenti

Come spesso ci ha abituati, tuttavia, Telegram potrebbe anche spingersi oltre ed introdurre novità uniche e che mai si sono viste su altri servizi dedicati alle videoconferenze. Per capirne di più e farsi un’idea chiara del progetto, non resta che attendere il completamento del rollout a livello globale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui