Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Handanovic: può arrivare a zero

0

Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Handanovic: può arrivare a zero. Marotta e Ausilio vogliono puntare su un nome importante per rimpiazzare lo sloveno

Handanovic
Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Handanovic: può arrivare a zero (Foto: Getty)

Antonio Conte si appresta a festeggiare il suo primo scudetto con l’Inter (il quarto in carriera dopo i tre con la Juventus). L’allenatore leccese è a un passo da un risultato importantissimo, che manca a Milano sponda nerazzurra dal 2010, dai tempi di Mourinho. Gli investimenti di Suning e la guida salda dell’ex bianconero hanno costruito una macchina quasi perfetta, capace di cambiare marcia nel 2021, staccando nettamente tutti. In vista del futuro, però, ad Appiano Gentile sanno che c’è molto da fare per migliorare la squadra in vista della Champions League dell’anno prossimo. Le difficoltà economiche del colosso cinese impongono affari mirati e non troppo dispendiosi. Marotta e Ausilio hanno una lista della spesa non troppo lunga ma piuttosto ambiziosa, con alcuni ruoli che necessitano un ringiovanimento. Su tutti quello del portiere. Handanovic è arrivato alla soglia dei 37 anni e tutto è stato in questa stagione tranne che irreprensibile. Molti svarioni e qualche problema fisico di troppo che hanno accesso una spia rossa in casa interista. Occorre trovare un numero uno affidabile su cui puntare per il futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sprint per il gioiello della Serie A: si può chiudere

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro di Conte in bilico: le richieste per rimanere

Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Handanovic: si punta su Onana

Andrè Onana
Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Handanovic: si punta su Onana (Foto: Getty)

In Italia i nomi maggiormente attenzionati sono Cragno del Cagliari e Musso dell’Udinese. Sull’argentino, come sottolineato anche da calciomercato.it, è forte la concorrenza della Roma. Per il 27enne rossoblù, invece, Giulini spara alto e non può essere accontentato (circa 30 milioni). Ecco quindi che sta prendendo piede la pista straniera, con un’occasione individuata da Ausilio e Marotta. Si tratta di Andrè Onana, estremo difensore dell’Ajax e della nazionale camerunense. Secondo interlive.it, il classe ’96 farebbe al caso dell’Inter, visti i parametri economici. Il suo contratto è in scadenza nel 2022 e dopo la squalifica per doping non c’è intenzione di rinnovarlo. Il ragazzo dovrà rimanere fuori fino a febbraio 2022 ma può arrivare praticamente a parametro zero. L’attesa sarebbe giustificata dal risparmio, per uno dei numeri uno più promettenti nel panorama continentale. Un’alta stagione da “traghettatore” potrebbe essere chiesta ad Handanovic, prima di affidare le chiavi della porta al numero 1 dei lancieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui