Al Bano, confessione choc: “Ho avuto seri dubbi”

0

Il cantante di Cellino San Marco ha rivelato alcuni dettagli di un dramma vissuto da lui nel 1994.

Al Bano
Al Bano

Al Bano, il cantante di Cellino San Marco, ospite al programma di Rai 1 Ciao Maschio ha affrontato un tema molto delicato e a lui caro: il dramma della figlia Ylenia. Dinanzi a un episodio simile ogni genitore reagisce a modo suo e lui, il cantautore di diritto nella storia della musica italiana, mise in dubbio la sua fede.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Bianca Guaccero, pessimo annuncio sul Covid: le condizioni di salute

Il famoso cantante pugliese è tornato a parlare della scomparsa di sua figlia Ylenia, nella trasmissione condotta da Nunzia De Girolamo. Al Bano parla così, ricordando la scomparsa avvenuta nel gennaio del 1994 a New Orleans. “Ho messo in dubbio la fede, mi sentivo punito. – esordisce – La fede è stata centrale nella mia vita, ho sempre avuto fiducia in Dio. Negli anni ’90 però, dove mi è successo di tutto, mi sono interrogato ed ho avuto seri dubbi”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, annuncio a sorpresa: salta tutto?

Al Bano, confessione choc: “Ho avuto seri dubbi”

(Screenshot Rai)

Al Bano è sempre stato un uomo di carattere e dotato di una personalità non comune, ma in momenti drammatici come quelli vissuti da lui nel 1994 ogni uomo vive un momento di smarrimento, anche spirituale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Elettra Lamborghini, outfit da urlo all’Isola dei Famosi: quanto costa

“Ho messo in dubbio Dio e la fede, perché mi sentivo punito per cose che non avevo commesso. Ho capito – ha proseguito il cantautore – che anche il buon Dio aveva perso suo figlio, quindi ho ripreso ciò che avevo abbandonato e questo mi ha fatto stare meglio”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui