Meteo, nuove piogge in questo avvio di settimana: Italia divisa in due

0

Nuove piogge caratterizzeranno il meteo di questo inizio di settimana. I fenomeni piovosi torneranno subito sulla penisola, andiamo a vedere come. 

Meteo piogge
In arrivo nuovi disturbi per la penisola (via Pixabay)

L’Italia riparte lentamente durante questa settimana, ma stavolta a non sorriderle sarà il meteo a causa delle nuove piogge in arrivo. Infatti una perturbazione sta transitando sulla penisola, dividendo il paese tra forti temporali e caldo africano. Una divisione che ribalta le previsioni della scorsa settimana. Mentre nei scorsi sette giorni era il Sud a subire i vortici freddi, adesso sarà il Nord a trascorrere attimi di fragilità atmosferica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Speranza: “Troppi decessi, bisogna fare un passo alla volta”

Il quadro meteorologico resta quindi instabile. Durante questo lunedì avremo l’anticiclone africano pronto ad occupare tutte le regioni meridionali e le correnti oceaniche che invece investiranno il Nord. Questo trend, inoltre, dovrebbe durare per tutta la settimana, con il Sud che passa il testimone del maltempo al settore settentrionale. Clima incerto al Centro, dove avremo precipitazioni tra Toscana ed Umbria. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime 24 ore.

Meteo, nuove piogge al Nord: il maltempo prende di mira l’intero settore

Meteo piogge
Piogge e precipitazioni su gran parte delle regioni settentrionali (Foto: Pixabay)

Come abbiamo ampiamente anticipato, questo lunedì si ripartirà con tante piogge sulla nostra penisola, pronte a colpire le zone del Nord. Infatti qui non solo avremo un’ampia aria di bassa pressione, ma ci sarà anche l’approdo delle correnti oceaniche, pronte ad ostacolare il bel tempo. Sul resto dell’Italia, invece, approda l’anticiclone africano. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sulle tre zone principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo un rapido aumento della nuvolosità durante la mattina, con le prime precipitazioni che si verificheranno durante le ore mattutine. Queste piogge caratterizzeranno l’intera giornata per il settore, con qualche lieve miglioramento solamente sul Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le temperature risulteranno in calo, con massime tra i 16 ed i 21 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> 25 aprile, Draghi: “Il dovere della memoria è di tutti, nessuno escluso”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo molte nubi pronte a stabilizzarsi soprattutto su Toscana e Marche. Proprio su queste due regioni potranno svilupparsi precipitazioni già durante le prime ore del mattino. Altrove invece avremo tempo sereno su tutto il settore. Nonostante il clima variabile, le temperature risulteranno in calo, con massime dai 20 ai 23 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia tornerà finalmente a splendere il sole. Infatti proprio la parte meridionale del paese potrà godersi una giornata nel complesso stabile e soleggiata. Durante la giornata avremo anche una sterile nuvolosità in transito, che appunto non porterà alcuna pioggia. Le temperature risulteranno in aumento con massime dai 20 ai 23 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui