Covid, indice Rt e terapie intensive: la situazione in Italia

0

Nonostante la parziale riapertura, in Italia, arrivano notizie non del tutto positive. Questa è la situazione sull’indice Rt e le terapie intensive

Covid zona rossa
Come cambia la colorazione delle regioni in Italia (@GettyImages)

Buone notizie in Italia con l’indice Rt in calo, rispetto alla scorsa settimana, da 0,85 a 0,81, stando all’ultimo monitoraggio effettuato dal Ministero della Salute e l’Istituto Superiore della Sanità che hanno preso in considerazione gli ultimi 7 giorni. Nonostante la soglia di sicurezza sia lontana, c’è un lieve calo anche per quanto riguarda il tasso di incidenza attualmente pari al 157,4 per 100.000 abitanti contro 160,5 per 100.000 abitanti della settimana precedente.

LEGGI ANCHE > > > Covid, vaccinati e mascherine: l’opinione degli esperti

Il dato negativo arriva dalle terapie intensive italiane, sono ancora 12 le regioni che hanno un tasso di occupazione delle aree dedicate che supera la soglia critica del 35%. Tuttavia, per la prima volta dopo mesi diminuisce il tasso di occupazione in aree mediche che è al di sotto della percentuale critica del 36%.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui