Facebook lavora a Soundbite, podcast e altro: è sfida a Clubhouse

0

Il CEO di Facebook ha annunciato numerose novità in arrivo nelle prossime settimane. Da Soundbite ai podcast: tutti i dettagli

facebook soundbite
Facebook lavora a Soundbite, podcast e tanto altro (Pixabay)

Continua la lotta a Clubhouse, il social network del momento. Esploso ad inizio 2021, il servizio offerto da Alpha Exploration Co. mette a disposizione degli utenti stanze vocali a tema, interamente esclusive e dedicate a coloro che dispongono di un dispositivo iOS (per ora) e che ricevono un invito da parte di un altro utente.

Twitter ha già lanciato Spaces, e ora anche Facebook si prepara alla lotta definitiva. Stando a quanto raccontato dal CEO del social network, nel corso dei prossimi mesi sbarcheranno sulla piattaforma tantissimi servizi dedicati al comparto audio. Si parla di Soundbite, di podcast e di altri format che permetteranno agli utenti di creare contenuti ed interazioni usando esclusivamente la propria voce.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo SMS-truffa svuota i conti correnti: di quale si tratta

Facebook, da Soundbite ai podcast: tutte le novità

facebook hotline
Rilanciata la sfida a Clubhouse, il social network del momento

Soundbite, podcast e non solo: Facebook fa sul serio, e vuole spodestare Clubhouse dal trono di applicazione più in voga del momento. A confermarlo il CEO dell’azienda, che ha spiegato come – nel corso dei prossimi 3-6 mesi – arriveranno una serie di servizi che chiederanno esclusivamente l’utilizzo della voce. Ci saranno le Stanze audio in diretta su Messenger, i podcast esclusivi ed un nuovo formato di post sonori denominato Soundbite.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Whatsapp, a breve cambierà totalmente: la novità assoluta

Vogliamo sfruttare l’audio in modo semplice e al tempo stesso coinvolgente, così che possa essere vissuto a pieno in un contesto sociale” le parole del vice presidente Fidji Simo:Diamo la possibilità ai creatori audio di ottenere profitti dal proprio lavoro“. A confermare il tutto anche il CEO Mark Zuckerberg, nel corso di un’intervista avvenuta su Discord.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui