Instagram verso la clamorosa decisione: “Ci sarà un ritorno al passato”

0

Una nuova decisione potrebbe presto essere presa da Instagram, che reintrodurrà una funzione rimossa ormai più di 2 anni fa

instagram
Instagram si prepara a reintrodurre i like (Getty Images)

Instagram si prepara a reintrodurre i like sotto le foto. La notizia avrebbe del clamoroso, ma sta trovando sempre più conferme. Pare che la piattaforma di Zuckerberg abbia intenzione di tornare sui propri passi, ma con un modus operandi diverso rispetto a quanto succedeva fino a 2 anni fa.

Ogni utente sarà messo di fronte ad una triplice proposta: continuare ad utilizzare il servizio senza like, nasconderli solo sotto i propri post o reimpostarli in maniera totale. Ci sarà molto presumibilmente un intero pannello dedicato all’interno delle impostazioni e sotto la sezione Privacy. L’annuncio è arrivato su Twitter da parte dell’Head di Instagram Adam Mosseri, che ha spiegato come la funzione sia ora in fase di test.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Trash Italiano, spariti i profili social all’improvviso: il motivo

Instagram, ma non solo: anche Facebook studia l’opzione

instagram icona
La novità potrebbe essere allargata anche a Facebook nei prossimi mesi

Anche Facebook potrebbe presto introdurre una funzione simile a quella di Instagram. Ad annunciarlo lo stesso Adam Mosseri, che ha parlato della possibilità di nascondere o reintrodurre totalmente i like anche sul social network per antonomasia. Il colosso di Zuckerberg sta valutando tutte le opzioni, per fornire ai propri utenti un servizio completo e totalmente a discrezione del singolo utente. È infatti certo che i like non torneranno in maniera automatica e obbligatoria per tutti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, la minaccia si fa sempre più concreta: fate attenzione

Sembra che, almeno per i primi tempi, l’opzione sarà disponibile esclusivamente per Instagram. Qualora dovesse ottenere i giusti riscontri, gli sviluppatori lavoreranno per estendere il tutto anche a Facebook. Ci saranno sicuramente novità già a partire dalle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui