Campagna vaccinale, ieri record di somministrazioni: oltre 347mila

0

Campagna vaccinale anti Covid, buone notizie dal Commissariato all’emergenza: ieri 347mila somministrazioni, è un record

campagna vaccinale
Campagna vaccinale, ieri record di somministrazioni in Italia (Foto: Getty)

L’Italia si prepara ad una graduale ripartenza. Dopo il monitoraggio dei dati settimanali fornito dall’isa-Ministero della Salute, il Governo si è riunito ieri e ha deciso di procedere con le prime riaperture già a partire dal prossimo 26 aprile. Si inizia con le attività all’aperto, dando priorità ai ristoranti – anche la sera – ma anche sport e luoghi di intrattenimento.

La road map designata potrà essere attuata come da previsioni grazie all’aiuto della campagna vaccinale anti Covid, che procede a passo spedito e dovrebbe registrare una forte accelerata già a partire dalle prossime settimane. Intanto, arrivano dati positivi dal Commissariato all’emergenza: ieri ci sono state 347.279 somministrazioni, si tratta di un record.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zone gialle “rafforzate”, Crisanti a iNews24: “Riaprire tra tre settimane, quando avremo i numeri dell’Uk. Non il 26”

Campagna vaccinale Covid, in Francia 9 trombosi dopo AstraZeneca

AstraZeneca danimarca
In Francia, segnalati altri 9 casi di trombosi (Foto: Getty)

Una importante battuta d’arresto alla campagna vaccinale anti Covid è stata inevitabilmente causata dal farmaco di AstraZeneca, che continua a far discutere. In Francia, tra il 2 e l’8 aprile ci sono stati altri 9 casi di trombosi atipiche dopo la somministrazione del siero in questione. In maggioranza sono gli uomini le vittime – 5 contro 4 donne – e con la media d’età di 62 anni.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Bignami (Fd’I) a iNews24: Il governo giallorosso preferì sopravvivere invece di salvare vite

In generale, da quando sono partite le somministrazioni del farmaco in Francia, sono stati registrati 23 casi di trombosi e anomalie delle coagulazioni di sangue. 8 i decessi, su un totale di 2.275.000 vaccinazioni effettuate. “Condivideremo sicuramente i nuovi elementi con l’EMA e poi li analizzeremo” ha fatto sapere con una nota l’Agenzia sanitaria nazionale francese: “Segnaliamo anche 5 casi di paralisi facciale, per un totale di 15 dall’inizio della campagna vaccinale“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui