Vaccino Covid, Palombelli: “Siamo tutte cavie in una clinica”

0

Barbara Palombelli ha espresso la sua opinione in merito al vaccino Covid che ha destato perplessità e scalpore

Barbara Palombelli sul vaccino Covid
Barbara Palombelli (@Facebook)

La giornalista Barbara Palombelli è stata chiamata a dir la sua in merito all’attuale situazione pandemica tramite RTL 102.5 ospite da Massimo Filetti e Luigi Santarelli. Dapprima la Palombelli ammonisce l’entusiasmo dell’estate scorsa: “Innanzitutto, ciò che non ha funzionato sono stati i mesi di giugno-luglio. Ci dicevano di star attenti ad una seconda ondata, di preparare gli ospedali e poi sono stati ridicolizzati”, ha spiegato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Romano (Pd) a iNews24: “La Lega lunedì sta al governo e martedì all’opposizione. Infondati e irresponsabili gli attacchi a Speranza”

La Palombelli crede fortemente che qualcuno debba pagare per tutte le incongruenze verificatesi in quei mesi: “Era chiarissimo che non era finita, perché tutto il mondo continuava ad infettarsi, quindi il virus sarebbe tornato anche da noi e nessuno lo voleva ammettere”.

Vaccino Covid: il pensiero di Barbara Palombelli

Vaccino Covid
Vaccino anti-Covid (Foto: Getty)

Una discussione particolarmente importante è avvenuta sull’argomento vaccini: “Siamo andati in Europa e non abbiamo chiesto dei vaccini extra come ha fatto la Germania. La signora Sandra Gallina, che ha testimoniato giorni fa in Parlamento, ha detto chiaramente che l’Italia non ne ha chiesti. Quei contratti non sono trasparenti”. Ricollegandosi a ciò, la giornalista vuole vederci chiaro ed afferma: “In questa situazione, noi siamo delle cavie, siamo un’immensa clinica e sul nostro corpo si sta sperimentando un vaccino che sarebbe stato pronto tra tre anni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Riaperture, Cislaghi (AIE) a iNews24: “I dati di oggi l’anno scorso ci avrebbero terrorizzato, invece ora si riapre”

Ciononostante, Barbara Palombelli ci tiene a sottolineare: “Credo nella scienza e nei vaccini”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui