Covid-19, bollettino 15 aprile: 16.974 contagi e 380 decessi

0

Covid-19, ecco il nuovo bollettino aggiornato a livello nazionale. I dati su contagi, decessi e guarigioni

Coronavirus, bollettino 13 aprile
Covid-19, il bollettino aggiornato

Pochi minuti fa la Protezione Civile, come di consueto, ha pubblicato i dati riguardanti l’andamento dell’epidemia da Covid-19 nelle ultime 24 ore. I contagi, a fronte di 319.633 tamponi, sono stati 16.974. Purtroppo, i decessi registrati 380, mentre i guariti 21.220. Calano le occupazioni in terapia intensiva (-73) ed i ricoveri (-782). Il tasso di positività è al 5,3% (+0,5%). 14.047.722 le dosi di vaccino somministrate in totale.

LEGGI ANCHE—> Riapertura ristoranti, cinema e palestre: la proposta delle Regioni

Covid-19, il piano del governo sulle riaperture

Decreto Covid

Nella giornata di domani, venerdì 16 aprile, il premier Mario Draghi presiederà la cabina di regia con la forze di maggioranza. Sarà l’occasione per parlare di riaperture e di un ritorno progressivo alla normalità. Tutto questo, probabilmente, non prima di inizio maggio.

Intanto, le forze politiche sono in disaccordo sul ritorno delle zone gialle, sospese al momento fino al 30 aprile. C’è chi, come Salvini, crede che molte regioni siano già in grado di stare in zona gialla. Il timore di altri, come il ministro Speranza, è rivolto ai giorni festivi del 25 aprile e del 1° maggio.

LEGGI ANCHE—> Covid, Speranza alla Camera: “Guardiamo alla prossima fase con fiducia”

In merito alle riaperture, la situazione è più intricata. Il percorso sarà sicuramente graduale, ma bisogna capire quanto. In primis potrebbero riaprire bar, ristoranti (anche di sera), cinema e teatri. A tal proposito, anche il coprifuoco potrebbe subire delle modifiche o essere addirittura eliminato. Discorso diverso per palestre e piscine che dovranno ancora attendere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui