Whatsapp, novità assoluta: da oggi disponibile per tutti gli utenti

0

L’ultima novità di Whatsapp è ora disponibile per tutti gli utenti: si tratta degli stickers. Scopriamo tutti i dettagli

WhatsApp come inviare messaggi
L’applicazione di messaggistica istantanea (Screenshot)

Whatsapp ha da poco rilasciato un nuovo pacchetto di adesivi soprannominato ‘vaccines for all’ (vaccini per tutti), il quale diviene disponibile sia per gli smartphone iOS che Android.

Al momento, però, questo pacchetto di sticker non è visibile dallo store ufficiale dell’app, ma è reperibile solamente visitando un url dedicata, chiamata deep links, dal proprio dispositivo (clicca qui per essere reindirizzato).

Questo pacchetto è stato creato facendo capo alla drammatica situazione, riguardante il coronavirus, che tutto il mondo sta vivendo da più di un anno a questa parte. Gli adesivi, in totale, sono 24.

LEGGI ANCHE—> Fortnite, disponibile un nuovo aggiornamento: tutte le skin, armi e veicoli

Whatsapp, arriva una novità dalla beta di Android: di cosa si tratta

WhatsApp rivoluzione
La novità in arrivo entusiasma gli utenti dell’app di messaggistica (via WebSource)

Gli sviluppatori stanno per rilasciare ufficialmente l’aggiornamento corrispondente alla versione beta per Android, la numero 2.21.8.8, che porterà una piccolissima novità.

LEGGI ANCHE—> Netflix, utenti di tutto il mondo accontentati: uscirà a giugno

Si tratta della possibilità di visualizzare un badge quando si riceve una menzione in un messaggio da un gruppo in particolare.

Inoltre, è stato risolto un bug, segnalato da diversi utenti ed appartenente all’ultima versione, riguardante le notifiche push. Alcuni, infatti, visualizzano alcune volte stringhe invece di messaggi vocali, adesivi o contenuti multimediali realmente ricevuti. Nessuna conferma, invece, per ciò che riguarda la possibilità da parte di un utente di utilizzare uno stesso account su più dispositivi.

Gli sviluppatori, comunque, sono al lavoro per rendere disponibile l’aggiornamento anche per Android nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui