Calciomercato Inter, Eriksen torna in Premier League: c’è lo scambio

0

Calciomercato Inter, un club di Premier League ha proposto un vecchio pallino di Conte in cambio di una stella del club

calciomercato inter
Calciomercato Inter, il futuro di Christian Eriksen potrebbe essere nuovamente in Premier League (Getty Images)

Prosegue senza sosta la cavalcata trionfale dell’Inter di Antonio Conte. Dopo la vittoria di mercoledì sera contro il Sassuolo, i nerazzurri si trovano a +11 sul Milan secondo e – salvo clamorose sorprese – a fine anno alzeranno il titolo di campioni d’Italia. Una grande annata per la squadra milanese, che ha saputo sfruttare al meglio le qualità dei propri giocatori.

Com’era prevedibile, molti di questi sono diventati oggetto del desiderio di diversi top club europei. Le difficoltà a livello societario dell’Inter potrebbero agevolare alcune cessioni eccellenti, ma solo per offerte irrinunciabili. Secondo quanto riportato da interlive.it, il Chelsea di Tuchel vorrebbe portare Eriksen a Londra già nella prossima sessione di calciomercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Brescia-Pescara, malore improvviso per Grassadonia: le sue condizioni

Calciomercato Inter, Chelsea pronto a carte false per Eriksen

Calciomercato Juventus
Chelsea pronto ad offrire Emerson Palmieri più un conguaglio di 18 milioni (@Getty Images)

Il futuro di Christian Eriksen potrebbe essere nuovamente a Londra, e più precisamente al Chelsea. I Blues sono rimasti folgorati dalla rinascita del centrocampista danese, che sta disputando una seconda parte di stagione all’Inter di assoluto livello. Stando a quanto riportato da interlive.it, pare che Tuchel sia pronto ad offrire a Marotta uno scambio con conguaglio: 18 milioni di euro ed Emerson Palmieri.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Juventus, pronto uno scambio con una big della Liga

L’esterno naturalizzato italiano è da anni un pallino di Antonio Conte, che già lo scorso anno avrebbe voluto portare a Milano. Alla fine non se n’è fatto nulla, ma chissà che il discorso possa riaprirsi già nella prossima sessione di calciomercato. C’è da convincere anche però anche l’ex Tottenham, che dopo oltre un anno è riuscito ad ambientarsi in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui