Principe Filippo, Harry al funerale? Arriva l’inaspettata decisione

0

Principe Filippo, Harry sarà presente al funerale senza quarantena: il duca del Sussex si precipiterà a Londra per stare vicino alla famiglia

Harry e il principe Filippo
Principe Filippo, Harry sarà presente al funerale senza quarantena: il motivo (Foto: Getty)

La morte del principe Filippo ha sconvolto tutti i membri della famiglia reale inglese. Al di là della veneranda età di 99 anni, aveva un ruolo estremamente attivo al fianco della Regina Elisabetta. Una funzione di raccordo che non è mai passata inosservata e ha tenuto uniti i Windsor per decenni. Proprio per questo, al di là delle rotture diplomatiche dell’ultimo periodo, il principe Harry parteciperà ai funerali di stato che verranno organizzati a Londra. La notizia è che potrebbe arrivare dagli Stati Uniti senza bisogno di osservare la quarantena. La situazione internazionale relativa al Covid, prevede un isolamento fiduciario per chiunque entri nel Regno Unito proveniente dal Nuovo Continente. L’esenzione diplomatica potrebbe però essere applicata al viaggio del duca del Sussex, permettendogli di essere presente all’ultimo saluto al nonno.

Harry dovrebbe arrivare in Inghilterra con un jet privato, senza Meghan, alle prese con la seconda gravidanza della coppia. Non ci sono ancora date certe per la cerimonia ma alcune indiscrezioni parlano di sabato prossimo, 17 aprile. 

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, morto il Principe Filippo: aveva 99 anni

LEGGI ANCHE >>> Principe Filippo morto, dura accusa: gli hanno spezzato il cuore

Principe Filippo, Harry sarà presente al funerale senza quarantena: pronta un’esenzione diplomatica

Harry e Filippo
Principe Filippo, Harry sarà presente al funerale senza quarantena: esenzione diplomatica (Foto: Getty)

Secondo le attuali regole presenti in Gran Bretagna, chi arriva dagli Usa deve osservare una quarantena di 10 giorni, prima di poter uscire liberamente.

Il Daily Mail ha però anticipato come l’esenzione diplomatica potrà consentire ad Harry di evitare l’isolamento. Dovrà sottoporsi ad un test molecolare prima di imbarcarsi e a un altro al momento dell’arrivo.

Il rapporto tra il secondo genito di Carlo e Diana e il nonno erano davvero buoni. L’ultima volta sono stati immortalati insieme nel 2019, dopo la nascita di Archie. Da lì le loro strade si erano divise, con la scelta del Sussex di seguire Meghan in California. Anche dopo l’intervista bomba rilasciata da Oprah, il principe Filippo aveva sempre cercato di ricucire i rapporti, nonostante fosse alle prese con i suoi problemi di salute.

Nonostante le restrizioni per il coronavirus, si stima che in questi giorni circa 200mila persone renderanno omaggio al duca d Edimburgo. La camera ardente resterà aperta per tre giorni alla Westminster Hall, e le bandiere degli uffici governativi saranno poste a mezz’asta fino allo svolgimento del funerale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui