Usa, sparatoria nel South Carolina: ci sono diversi morti e feriti

Tragedia quella avvenuta nella notte a Rock Hill, piccolo paese nel South Carolina. Una sparatoria ha coinvolto diversi cittadini

sparatoria south carolina
Usa, ennesima sparatoria nel South Carolina. Coinvolti due nonni coi nipoti (Getty Images)

La notizia è stata resa nota poco fa dalla polizia su Twitter: questa notte c’è stata l’ennesima sparatoria negli Usa, questa volta nel South Carolina. Stando a quanto riferito dalle forze dell’ordine, il tutto sarebbe successo nella cittadina di Rock Hill. In un’abitazione, sono state uccise cinque persone, tra le quali c’erano due bambini.

Le vittime sono Robert e Babara Lesslie – di 70 e 69 anni –, uccisi insieme ai nipotini e ad un uomo di 39 anni che lavorava per la famiglia in casa. Gli inquirenti sono alla ricerca di un: “giovane afroamericano che indossa felpa con cappuccio e pantaloni in stile militare“. Sembrerebbe che ci sia anche una sesta persona ferita, le cui condizioni sarebbero molto gravi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, tornano le piogge nel weekend: imminenti gelate sulla penisola

Usa, ennesima sparatoria nel South Carolina: oggi l’annuncio di Biden

sparatoria south carolina
È caccia al colpevole: al momento si trova in stato di fermo un sospettato (Getty Images)

Cinque morti e un ferito: è questo il bilancio aggiornato della sparatoria avvenuta questa notte a Rock Hill, un paesino nel South Carolina. Le autorità stanno continuando a ricercare il colpevole nella zona con elicotteri e droni, e hanno reso noto poco fa di aver catturato un sospetto. Tramite il profilo Twitter, la polizia ha spiegato che non ci sono pericoli per la comunità, ma che comunque verranno rilasciate maggiori informazioni al più presto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cantalamessa (Lega) sulle riaperture: “Malcontento palpabile. Ad approfittarne sarà la criminalità organizzata”

In America si continua a discutere sul delicato tema delle armi da fuoco e del loro utilizzo. Nella giornata di oggi, dovrebbe parlare il presidente Joe Biden e annunciare un nuovo giro di vite con sei azioni esecutive per il controllo e la vendita delle stesse.