Meteo, stop anticiclone e via al maltempo: weekend ricco di temporali

0

Rivoluzione meteo nel weekend, con il ritorno del maltempo su tutta la penisola. L’Italia dirà addio all’anticiclone e si tornerà a giornate piovose.

Meteo maltempo weekend
Peggiorano le condizioni meteorologiche sulla penisola (via Pixabay)

Il weekend italiano presenterà grandissimi sorprese soprattutto dal punto di vista meteo, con il maltempo pronto a caratterizzare la festività di Pasqua. Infatti questo fine di settimana si dimostrerà freddo e ricco di piogge, specialmente durante la domenica ed il lunedì di Pasquetta. L’Italia, in queste ore, si sta lasciando indietro l’anticiclone africano, per favorire la discesa delle forti correnti del Nord Europa.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Autismo e Covid, l’allarme dell’Angsa a iNews24: “A rischio la salute dei caregiver”

La svolta inizierà proprio durante questo sabato 3 aprile, con lo scontro di due masse d’aria di origine differente. Proprio questo scontro provocherà piogge, rovesci, temporali ed addirittura locali grandinate. I fenomeni si potranno notare già al mattino in Emilia Romagna. Ma non solo, le prime avvisaglie colpiranno il reparto alpino a Nordest del paese. Con il passare delle ore il maltempo si diffonderà in tutta la penisola, con precipitazione sui tre settori principali. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà durante questo sabato.

Meteo, weekend caratterizzato dal maltempo: tornano piogge e grandinate

Meteo weekend maltempo
Tornano le piogge nel fine settimana (WebSource)

L’anticiclone che da giorni si è insediato sulla penisola è pronto a dire addio, favorendo così il ritorno di precipitazioni e di maltempo. Una situazione delicata, che farà vivere al popolo italiano una Pasqua ed una Pasquetta caratterizzata dalle piogge. Le correnti più fresche e instabili, provenienti dal Nord Europa, colpiranno quindi la penisola e porteranno precipitazioni su tutto il paese. Andiamo quindi a vedere cosa cambierà nelle prossime ore sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia il sabato sarà caratterizzato da un netto peggioramento specialmente sul Triveneto, dove inizieranno a verificarsi piogge e temporali. Da qui le precipitazioni si estenderanno su tutto il settore nel corso della giornata, con le piogge che arriveranno a colpire Emilia Romagna, Lombardia e basso Piemonte. Le temperature si dimostreranno in calo, con valori massimi tra i 18 ed i 23 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Abrignani (Cts) a iNews24: “Apertura scuole, un rischio calcolato. Entro maggio 12 milioni di vaccinati”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione maggiormente instabile, con rovesci e temporali sparsi che colpiranno tra pomeriggio e sera. L’instabilità, infatti, colpirà specialmente sulle vette dell’Appennino e sulle regioni della costa Adriatica, andando così a caratterizzare questo sabato. Anche qui le temperature saranno in calo, con massime dai 16 ai 21 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo nubi in aumento nel corso della giornata, con qualche acquazzone pronto a partire dalle vette dell’Appennino. Durante le ore serali, la situazione meteorologica peggiorerà ulteriormente, con piogge e precipitazioni pronte a diffondersi prima su Puglia e Molise e poi su tutto il settore meridionale. Le temperature rimarranno stazionarie, con massime che andranno ad oscillare dai 20 ai 25 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui