Inter, ex centrocampista coinvolto in una rissa: cos’è successo – VIDEO

0

Follia in Colombia per un ex centrocampista dell’Inter coinvolto in una lite familiare che l’ha visto interamente insanguinato, il video ha fatto il giro del web

Il video ha preso velocemente piede sul web e dalla Colombia è arrivato in Italia dove subito è stato riconosciuto. Fredy Guarin, il centrocampista attualmente in forza al Milionarios, è coinvolto in una rissa familiare che l’ha visto tutto insanguinato. Stando alle indiscrezioni lanciate dai media locali, l’ex Inter sarebbe sotto effetto di droga e alcol.

LEGGI ANCHE > > > Lee Collins, morto a 32 anni il capitano dello Yeovil Town

Non è chiaro come si sia arrivati alle mani a casa Guarin, ma il suo stato di poca lucidità è stato confermato da più fonti. In ogni caso, a mettere fine al litigio familiare ci hanno pensato le autorità locali probabilmente sollecitate dal vicinato. Intanto, il responsabile delle forze dell’ordine colombiano, Jorge Luis Vargas ha spiegato: “Abbiamo ricevuto una segnalazione di violenza domestica. Arrivati sul posto, c’era Guarin accusato di lesioni nei confronti dei genitori. Attualmente aspettiamo l’ospedale per dare una diagnosi corretta, ed i genitori del ragazzo per capire se vorranno procedere per vie legali”.

Fredy Guarin coinvolto in una rissa: dal Boca Juniors, all’Inter

Inter, l'ex Guarin coinvolto in una rissa
Fredy Guarin, Mauro Icardi e Jeison Murillo (@GettyImages)

Fredy Guarin, colombiano, 34 anni, ha iniziato la sua carriera con una squadra colombiana della Liga Demayor I, salvo poi trasferirsi al Boca Juniors dopo un paio d’anni. Da lì, di anno in anno, l’ex centrocampista nerazzurro ha giocato in tanti campionati ed in squadre di grande valore: Saint-Étienne, Porto e Inter sono stati i suoi anni di grande valore. Come ogni giocatore che si rispetti – degli ultimi tempi – dopo aver abbandonato Milano si è trasferito in Cina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Inter, rinnovo a rischio: arriva un’offerta clamorosa

Dopo due anni dall’esperienza cinese, Guarin è tornato a casa propria dove, evidentemente, ha portato con sé anche i suoi problemi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui