Francia, paura all’Eliseo: un uomo prova ad entrare con una Molotov

0

Francia, paura all’Eliseo: un uomo prova ad entrare con una Molotov. Tre persone sono state arrestate con l’accusa di violenza e detenzione di arma impropria

Eliseo
Francia, paura all’Eliseo: un uomo prova ad entrare con una Molotov (foto: Getty)

Attimi di paura a Parigi si sono vissuti nel tardo pomeriggio di giovedì 1 aprile. Un uomo ha cercato infatti di irrompere nel cortile del palazzo presidenziale, situato al numero 55 di rue du Faubourg Saint Honoré, nell’8° arrondissement della capitale francese. A riportarlo è “Le Figaro“, citando fonti dirette presenti sul posto.

Cercando di scavalcare gli enormi cancelli che proteggono il luogo di residenza del Presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, e di sua moglie Brigitte, aveva in mano una molotov, costruita artigianalmente.

LEGGI ANCHE >>> George Floyd, il nuovo video shock: “Dite ai miei figli che li amo”

LEGGI ANCHE >>> Usa, grave sparatoria in California: quattro vittime tra cui un bambino

Francia, paura all’Eliseo: arrestate tre persone a Parigi

Tentativo di attacco all'Eliseo
Francia, paura all’Eliseo: un uomo prova ad entrare con una Molotov (Foto: Getty)

Il soggetto era accompagnato da altre due persone che hanno ripreso la scena con gli smartphone. Tutti e tre sono stati fermati con l’accusa di violenza volontaria con possesso di un’arma impropria. Le forze dell’ordine locali stanno indagando sulle motivazioni e sulla dinamica del tentativo di attacco.

Secondo una fonte della polizia, il liquido presente all’interno della bottiglia in fiamme non era pericoloso e l’uomo, sulla trentina, avrebbe affermato di essere un artista che non voleva compiere un atto di violenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui