Cashback, come ottenere 300€ di rimborso già questo mese

0

Cashback, arriva un’importante novità in Italia. Ecco come è possibile ottenere un rimborso di 300 euro già in questi giorni

Foto Pixabay

Per chi ha assaporato i 150€ del periodo natalizio, sa bene come funziona il cashback di Stato anche per i prossimi mesi. Il bottino annuale potenziale adesso è di 3.300 euro totali grazie all’unione di due semestri. Dal primo è possibile ottenere 1.650€ a carta, frutto dei 150 ottenibili col minimo di 50 transazioni valide più 1.500 raggiungibili con il supercashback da 1.500 euro ormai famoso in Italia.

Il tutto, moltiplicato appunto per due, porta alla cifra super citata. Volendo, questa potrebbe essere raggiunta anche due volte con due carte differenti in una stessa famiglia. E’ logico, tuttavia, che in quel caso però dovrebbe esserci un reddito altissimo date le spese che ne verrebbero in caso di clamorosa doppietta per 6.600 euro totali.

Potrebbe interessarti anche —-> Xiaomi annuncia la rivoluzione: importantissima novità – FOTO

Cashback da 300€: nuova iniziativa in Italia

Foto Pixabay

Ciò che non tutti sanno, però, è che in parallelo stanno nascendo tanti altri nuovi cashback non statali ma su iniziative aziendali che offrono un servizio sostanzialmente simile. L’obiettivo è sempre lo stesso: la restituzione di soldi in base a un servizio. Mentre il Governo chiede di ufficializzare i propri acquisti al fine di combattere l’evasione fiscale e incentivare all’utilizzo di moneta digitale, le aziende chiedono ovviamente di acquistare un proprio prodotto attraverso il quale daranno poi la restituzione di una cifra importante.

Leggi anche —-> iPhone 13 cambia ancora: spunta un’interessante novità

Ed è il caso della nuova offerta della LG, la quale ha annunciato una promozione importante proprio a partire da ieri e fino al 31 dicembre 2021. Questa garantisce un cashback di 300 euro attraverso l’acquisto di un televisore OLED TV della serie 2020 e 2021. Un’occasione ghiottissima, quindi, per chi aveva già programmato l’acquisto di un nuovo televisore e magari messi già da parte il budget.

Una situazione favorevole soprattutto in vista dello switch off del digitale terrestre che partirà a settembre. La dinamica è semplice: acquistando il dispositivo in uno dei punti vendita che aderisce all’iniziativa, si riceverà il rimborso sul proprio Iban entro 15 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui