Calciomercato Juventus, Agnelli ha deciso: telefonata all’allenatore

0

Calciomercato Juventus, Agnelli ha deciso il futuro di Andrea Pirlo: telefonata all’allenatore, mancano soltanto i dettagli

Calciomercato Juventus, Agnelli ha deciso il futuro di Pirlo (Getty Images)

Tutti in casa Juve sperano che il derby di sabato e il recupero contro il Napoli del 7 aprile diano risposte positive e portino sei punti per proseguire la corsa alla Champions League, Ma comunque vada a finire, il destino di Andrea Pirlo appare segnato e non da oggi. L’opportunità è stata fantastica, lui è stato bravo a coglierlo ma come era successo con Pippo Inzaghi al Milan non l’ha sfruttata.

Così Andrea Agnelli ha deciso e per la prossima stagione sulla panchina della Juventus ci sarà un nuovo allenatore. Tutti gli indizi portano ad un solo nome e oggi sono arrivate ulteriori conferme. Zinedine Zidane è pronto per tornare a Torino e rivestire quei colori anche se con un altro ruolo.

Ne aveva già parlato una settimana fa il quotidiano sportivo spagnolo ‘As’ che indicava in Zizou il nome caldo per la panchina della Juventus. Adesso arriva anche l’indiscrezione del portale  ‘diariomadridista’ che svela un retroscena. La dirigenza bianconera avrebbe telefonato per la terza volta in questa stagione a Zinedine Zidane per sondare la sua disponibilità al trasferimento. Il suo ruolo però non sarà quello del semplice allenatore, che alla Juve non è mai semplice, ma di vero direttore tecnico con amplissimi poteri.

Zidane pronto a tornare (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tegola Juventus, Pirlo in ansia: un big positivo al Covid

Calciomercato Juventus, tutte le ipotesi per arrivare a Zidane: il Real si muove

Ma com’è la situazione contrattuale dell’attuale tecnico del Real Madrid? Ha un contratto  fino al 2022, firmato quando ha ripreso il timone della squadra dopo la pausa, ma per ora non c’è nessuna volontà di prolungare. Lo ha ammesso anche lui di recente spiegando che pensa al quotidiano e non guarda più in là.

Prezzo Haaland
Calciomercato, il Borussia Dortmund fissa il prezzo per Haaland: cifra monstre (Getty Images)

Il Real Madrid non  è rassegnato all’ipotesi di perdere il suol simbolo nell’ultimo lustro e farà un tentativo per trattenerlo. Ma intanto  sta valutando altri profili, due su tutti come ha svelato sempre ‘As’. La prima è suggestiva e porta all’ex capitano Raul, attuale tecnico del Castilla. L’altra invece a Loew che alla fine  dell’Europeo lascerà la Germania. E il club so sta anche muovendo sul mercato dei giocatori: oggi, come il Barcellona, ha incontrato Mino Raiola e il padre di Erling Haaland per parlare del suol futuro. tra cartellino e contratto, un’operazione da oltre 300 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui