Fabrizio Corona, clamorosa decisione in carcere: l’annuncio

0

Annuncio che tutti aspettavano per Fabrizio Corona, a farlo è il suo avvocato Ivano Chiesa che lo segue ormai da anni

La vita in diretta Fabrizio Corona
(@Getty Images)

Buone notizie dal carcere in cui attualmente è detenuto Fabrizio Corona: ha terminato il suo sciopero della fame. Ad annunciarlo è stato l’avvocato difensore Ivano Chiesa che ha parlato a Telelombardia: “Ha finalmente ascoltato quello che gli ho detto, fisicamente si sta riprendendo”.

LEGGI ANCHE > > > GF Vip, ex concorrente e il figlio positivi al Covid: le loro condizioni

Da sempre, tuttavia, a preoccupare – e quello cui si stanno appellando gli avvocati – è lo stato mentale del paparazzo. La stessa mamma di Fabrizio Corona, in diretta a Live – Non è la D’Urso, ha portato i certificati rilasciati dai vari medici che hanno avuto modo di confrontarsi con Fabrizio.

NON PERDERTI > > > Pierpaolo Petrelli, infortunio e ansia tra i fan: cos’è successo? – FOTO

Fabrizio Corona ha ascoltato gli appelli: adesso aspetta una cura idonea

Fabrizio Corona
(@YouTube)

Fabrizio Corona ha accolto anche l’appello di Adriano Celentano che gli aveva chiesto di smetterla con lo sciopero della fame, che sarebbe servito in forma per affrontare la galera e che presto sarebbe uscito di lì. Fortunatamente, dopo circa 20 giorni dalla penitenza, ha deciso di smettere autonomamente. Tuttavia, Fabrizio vorrebbe ottenere le giuste cure per la sua malattia, in particolare un disturbo bipolare e borderline della personalità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Lady Gaga, dramma per una persona a lei cara: l’annuncio

La mamma del paparazzo ha spiegato ampiamente a Barbara D’Urso ciò che affligge suo figlio ed ha anche svelato di essere stata aggredita da quest’ultimo, seppur difendendolo e giustificandolo col suo disturbo della personalità. Effettivamente, i comportamenti adottati dal paparazzo sono sempre stati molto particolari: è a questo che si stanno appellando i legali. La questione sta creando anche un forte caso mediatico in merito allo stato delle carceri italiane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui