Covid, Johnson tiene alta la guardia: “Fuori dal lockdown a piccoli passi”

0

Covid, Johnson tiene alta la guardia: “Fuori dal lockdown a piccoli passi”. La vaccinazione in Gran Bretagna sta dando i primi frutti ma si procede per tappe

Johnson
Covid, Johnson tiene alta la guardia: “Fuori dal lockdown a piccoli passi” (Foto: Getty)

La notizia delle morti azzerate a Londra ieri, dopo oltre 6 mesi, ha creato un sostanziale ottimismo nella lotta al Covid a livello internazionale. La Gran Bretagna ha praticamente sottoposto la stragrande maggioranza della popolazione almeno alla prima dose di vaccino, iniziando a raccogliere i primi risultati significativi. Risultati però che non cambiano la scaletta di allentamento delle misure in programma nei prossimi mesi. Una forma di cautela che servirà a tutela dei cittadini britannici ed europei, per evitare che possano esserci sgradevoli sorprese. Il premier Boris Johnson è stata categorico in tal senso, mostrandosi poco incline alle proteste che hanno investito il governo nelle ultime settimane. I cittadini chiedono una sospensione totale del lockdown, con un ritorno integrale alla normalità

Per ora le uniche concessioni riguardano la possibilità di praticare sport all’aria aperta senza più limitazioni e incontrarsi in gruppi di sei, o due famiglie, all’interno dei parchi. Anche le attività fisiche organizzate, sempre outdoor, potranno riprendere liberamente.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino Covid, Johnson&Johnson in Italia a partire dal 16 aprile

LEGGI ANCHE >>> Covid, a Londra zero decessi: non accadeva da 6 mesi

Covid, Johnson tiene alta la guardia: “Dobbiamo restare cauti”

Johnson
Covid, Johnson tiene alta la guardia: “Dobbiamo restare cauti” (Foto: Getty)

L’allentamento delle restrizioni è stato accompagnato in Inghilterra dal lancio di una campagna pubblicitaria del governo. Nelle immagini viene spiegato il motivo per cui l’incontro all’interno delle case con persone di altre famiglie è ancora considerato rischioso. Con una mossa insolita, come parte della campagna, il Department of Health and Social Care (DHSC) sta pubblicizzando i consigli di uno psicologo su come le persone possono resistere alle pressioni dei loro amici e parenti per infrangere le regole.

In una dichiarazione rilasciata durante la notte, Johnson ha dichiarato:Dobbiamo rimanere cauti, con casi in aumento in tutta Europa e nuove varianti che minacciano il nostro lancio di vaccini. Nonostante i buoni risultati raggiunti oggi, tutti devono continuare a rispettare le regole“.

Ha poi aggiunto come: “La campagna di vaccinazione, inclusi i richiami alle categorie più vulnerabili, rimane di vitale importanza“. Insomma la salita non è ancora terminata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui