Morto Enrico Vaime, grande autore della televisione: aveva 85 anni

0

E’ morto questa notte all’età di 85 anni Enrico Vaime. Il mondo della televisione e della radio saluta il grande autore che ha scritto numerosi programmi.

Morto Enrico Vaime
L’autore di radio e televisione si è spento ad 85 anni (via Getty Images)

Il mondo della televisione e della Radio piange la scomparsa di Enrico Vaime, morto questa notte all’età di 85 anni. Amatissimo nel jet-set dello spettacolo, Vaime è stato autore di numerosi programmi di successo sia per le emittenti televisive, che per le frequenze radiofoniche. Da tempo, oramai, l’uomo era ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma. L’autore televisivo nacque a a Perugia il 19 gennaio 1936. Prima di entrare nel mondo dello spettacolo, riusci a conseguire la Laurea in Giurisprudenza a Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Sileri: “Siamo arrivati all’ultimo sforzo, abbiamo un vantaggio”

La svolta arrivò nel 1960, dove grazie ad un concorso riuscì ad entrare in Rai. Proprio per il piccolo schermo, Vaime ha fatto un lavoro straordinario, scrivendo programmi diventati cult nel tempo come Canzonissima, Fantastico, Tante Scuse, Quelli della domenica. La sua penna, però, è riuscita a produrre anche grandi spettacoli musicali come ‘Anche i bancari hanno un’anima’. Mentre in radio ha accompagnato per anni i radioascoltatori con il programma ”Black out‘. Vaime durante la sua carriera ha anche pubblicato un libro, intitolato ‘L’Italia che vorremmo‘.

Morto Enrico Vaime, arriva il saluto di Fabio Fazio: “Perdita gigantesca”

Che tempo che fa
Fabio Fazio durante il programma ‘Che Tempo Che Fa’ (screenshot da Instagram)

L’intero mondo dello spettacolo sta piangendo la scomparsa di Enrico Vaime, con Fabio Fazio che è stato uno dei primi a salutare l’autore. Infatti il conduttore di ‘Che Tempo Che Fa’, ha affermato: “Con Enrico ho fatto le più belle risate della mia vita. Come mi ha insegnato a ridere lui, nessun altro“. Infatti proprio con Vaime, Fazio è entrato a far parte del mondo radiofonico, facendo le imitazioni nel programma ‘Black Out‘.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Iovino (M5s) a iNews24: “Doppio mandato, sono d’accordo con Beppe Grillo”

Il conduttore Rai ha spiegato come Enrico Vaime sia stato l’anima di tutti i programmi che ha scritto e quindi è una gigantesca perdita nel mondo dello spettacolo. Infatti, conclude il conduttore: “Una lezione di gusto e di eleganza assoluta, da una persona così si impara cosa si può dire e cosa non si può dire, battute strepitose e inventiva assoluta“. Con questo saluto commosso, Fazio ha salutato l’autore durante l’ultima puntata di ‘Che Tempo Che Fa‘.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui