Covid-19, Antonello Venditti spiazza tutti: il suo annuncio – VIDEO

0

Antonello Venditti in diretta sui social network spiazza tutti con il suo annuncio. Un grande messaggio di speranza: “E’ giusto farlo!”

Covid-19, Antonello Venditti spiazza tutti
Antonello Venditti (Instagram) 1

Continua la campagna di immunizzazione in Italia e tantissimi sono gli artisti che hanno immediatamente dato disponibilità a vaccinarsi. Dopo il giornalista e conduttore televisivo Maurizio Costanzo, i cantanti Ornella Vanoni e Renato Zero è stata quella la volta di Antonello Venditti.

Il cantautore romano, che ha compiuto lo scorso 8 marzo 72 anni, ha annunciato proprio oggi attraverso i suoi social network di essersi vaccinato alla Nuvola di Fuksas di Roma. Venditti come altri artisti della sua categoria ha risentito molto di questo difficile periodo con l’interruzione di spettacoli e concerti dal vivo.

Difatti, proprio qualche giorno fa anche Renato Zero rientrato a casa dopo il vaccino ha dichiarato di voler tornare quanto prima ad esibirsi per il suo amato pubblico: “Il paziente Zero vuole cantare per voi ancora per tanto tempo! E che voi, possiate venire ad ascoltarmi per tanto tanto tempo ancora. Viva il vaccino! Viva la vita!”.

POTREBBE INTERESSARTI QUESTO ARTICOLO>>> Madonna esce allo scoperto, il web è scioccato – FOTO

Antonello Venditti si è vaccinato con AstraZeneca: il messaggio sui social network

 Di rientro dalla Nuvola di Fuksas di Roma, Antonello Venditti ha lanciato la sua diretta dove ha annunciato di essersi vaccinato con AstraZeneca: “Non vi ho detto nulla però adesso ve lo posso dire e quando sono arrivato sul luogo mi sono ricordato di quando ho inaugurato assieme al maestro e architetto Fuksas la Nuvola”.

Entusiasta della sua scelta, il cantautore ha raccontato di aver riflettuto sugli avvenimenti della vita: “La Nuvola, che era stata concepita come un trionfo all’ingegno italiano nel mondo, è servita per le inoculazioni e dunque per la collettività”. Venditti ha difatti raccontato che il centro congressi la Nuvola sarebbe dovuta servire a concerti, banchetti ecc, ma è stato bellissimo anche vederla convertita in un centro vaccinale utile alla collettività.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Gerry Scotti, cosa faceva prima di diventare una leggenda della tv

Il cantautore romano ha inoltre raccontato nel corso della sua diretta di averci pensato molto prima sottoporsi all’inoculazione di AstraZeneca in quanto sia attualmente il vaccino più discusso. Ma alla fine ha deciso: “Voglio fare questo vaccino proletario perché è giusto farlo e credo che sia addirittura quello che funzionerà meglio per tutti perché costa poco”.

Antonello Venditti ha quindi voluto rassicurare i suoi fans: “Speriamo che tutti noi sviluppiamo presto gli anticorpi e preghiamo tutti insieme per cantare. Vi voglio rassicurare evviva tutti i vaccini del mondo. Però vaccinatevi così potemmo tornare a divertirci abbracciandoci e cantando insieme!“. Ha così salutato i suoi fans il grande artista Antonello Venditti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui