Meteo, l’anticiclone africano sempre più vicino: aumentano le temperature

0

Non si arresta il miglioramento meteo, con l’anticiclone africano che è sempre più vicino all’Italia: Domenica delle Palme calda e dalle temperature alte.

Meteo anticiclone
Sarà una domenica delle palme dalle ottime condizioni meteo (via Pixabay)

L’Italia si appresta a vivere una ‘Domenica delle Palme‘ caratterizzata dalle restrizioni, ma a sorridere ai cittadini c’è il meteo, con l’anticiclone che porterà una giornata di sole su tutta la penisola. Infatti si avvicina sempre di più il caldo flusso di aria calda proveniente dal continente africano. Inoltre la situazione meteorologica odierna sarà segnata anche dal cambio del meteo, con l’orologio spostato di un’oretta avanti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Decreto sanitari, Scorza (Garante Privacy) a iNews24: “Una legge nazionale per tutelare gli operatori che non possono vaccinarsi”

Durante questa domenica festiva, le uniche note instabili si verificheranno a Nordest. Infatti qui avremo ancora qualche pioggia isolata dovuta dalle scorie di maltempo, con una debole perturbazione che sta colpendo nel fine settimana. Al mattino, invece, avremo dei disturbi dettati dalla nebbia, specialmente lungo tutta la Val Padana. Altrove invece avremo un quadro meteorologico sempre soleggiato e dettato dal bel tempo. Andiamo quindi ad analizzare questa domenica dal punto di vista meteo.

Meteo, l’anticiclone prova ad imporsi: ‘Domenica delle Palme’ accompagnata dal bel tempo

meteo anticiclone
Bel tempo anche durante questa domenica (via Pixabay)

Questo fine di settimana riuscirà a rafforzare l’anticiclone africano, con il meteo che si prepara ad offrire alla penisola giornate gradevoli e con alte temperature. Ci avvicineremo quindi a temperature estive nei prossimi giorni, ma ovviamente non mancheranno delle note di instabilità frequenti sulla penisola. Infatti proprio oggi avremo una giornata di sole su tutta la penisola, salvo qualche eccezione. Andiamo quindi a scoprire cosa succederà sui tre settori principali italiani.

Sulle regioni del Nord Italia avremo delle nubi irregolari e maggiormente diffuse sulle regioni di Nordest. Proprio qui, infatti, avremo alcune lievi precipitazioni di passaggio nel corso della giornata. I fenomeni si verificheranno su Friuli Venezia Giulia e Dolomiti venete. A Nordovest, invece, avremo un meteo in continuo miglioramento e caratterizzato dal sole. Le temperature rimarranno stabili, con massime dai 14 ai 19 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Terremoto in Adriatico, Carlo Doglioni (Ingv) a iNews24: “Per ora non ci sono danni o vittime”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia al mattino avremo diversi disturbi. Infatti durante le prime ore del giorno la nebbia ridurrà la visibilità soprattutto sulla Toscana e nelle valli appenniniche. Ma con l’avanzare della giornata avremo anche dei miglioramenti su tutto il settore, salvo qualche addensamento sugli Appennini. Le temperature rimarranno stazionarie, con valori massimi dai 15 ai 20 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo bel tempo in prevalenza su tutto il settore. Infatti dopo giornate condizionate da piogge e lievi precipitazioni, finalmente il settore meridionale potrà godere di un weekend totalmente segnato da un clima soleggiato e valori termici alti. Le temperature, quindi, saranno in ulteriore rialzo, con massime che andranno dai 17 ai 22 gradi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui