Calciomercato Milan, occasione per la fascia: concorrenza Roma

0

Il Milan ha un tesoretto da investire sul mercato. Dopo il riscatto quasi certo di Fikayo Tomori, la dirigenza punta a rinforzare la fascia approfittando di un occasione.

Calciomercato Milan
Paolo Maldini (@GettyImages)

Diogo Dalot non resterà al Milan. Non perché non è un giocatore da questo club, sia chiaro, ma perché le pretese economiche del Manchester United sul portoghese hanno portato i rossoneri a un cambio di rotta e seguire altri profili che soddisfino le richieste del club.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, addio a Donnarumma: tre possibili sostituti

Il portoghese non è un titolare ma un ripiego. Può giocare su entrambi i lati del campo ma il Milan sulla destra ha già Kalulu, acquistato a parametro zero la scorsa stagione, e sulla sinistra cerca un’alternativa low-cost a Theo Hernandez.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, 60 milioni per la stella: il ritorno è possibile

Calciomercato Milan, occasione per la fascia: concorrenza Roma

calciomercato inter
Il nome è quello di Federico Dimarco dell’Hellas Verona (getty images)

L’obiettivo per la corsia di sinistra difensiva è un prodotto del vivaio nerazzurro. Da due stagioni in prestito all’Hellas Verona, Federico Dimarco ha avuto una crescita esponenziale sotto la guida e cura di mister Juric e le big lo hanno messo nel mirino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, il PSG studia l’assalto: proposto un ex Roma

Milan e Roma su tutte hanno intenzione di acquistare Dimarco per lo stesso motivo: come alternativa al terzino titolare. Ciò però non significa che il classe 1997 non possa ribaltare le gerarchie e conquistare tifosi e allenatore.

L’Inter che punta tutto sullo scudetto e il prossimo anno sulla Champions League, ha deciso di mollare la presa sul terzino che per 10 milioni di euro verrà riscattato dell’Hellas. I gialloblù sperano di venderlo intorno a 18/20 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui