Ue, Biden partecipa al Consiglio: tra vaccini e relazioni transatlantiche

0

Si intensificano i rapporti tra l’Ue ed il presidente degli Usa, Joe Biden. Infatti il leader amercano parteciperà al consiglio: diversi i temi trattati.

Ue Biden
L’Unione Europea rafforza i rapporti con il 46esimo presidente americano (foto: getty images)

Grandissima novità per l’Ue, infatti nel consiglio previsto per la giornata di domani parteciperà anche Joe Biden. Il presidente americano, infatti, occuperà la sedia virtuale lasciata libera da Boris Johnson, premier della Gran Bretagna che oramai ha lasciato l’Unione Europea. Ad invitare il numero uno degli Usa, ci ha pensato prorpio il presidente del Consiglio Europeo, Charles Michel.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Coronavirus, ad oggi vaccinato (con due dosi) solo il 4,4% della popolazione italiana

Non saranno pochi i temi trattati durante il vertice. Infatti, stando alle prime indiscrezioni, tra i temi più caldi troviamo senza ombra di dubbio le relazioni transatlantiche ed i vaccini. Ma non solo, infatti, tra i tanti punti di giornata troviamo anche commercio, clima, economia digitale ed infine i rapporti con la Russia e la Cina. Sarà quindi un consiglio cruciale per l’Unione Europea, visto che Joe Biden è pronto a rafforzare i rapporti, dopo quattro anni di governo Trump.

Biden al consiglio Ue, il premier Draghi: “Reciproca volontà nell’imprimere nuovo slancio ai rapporti”

Covid-19, Draghi su AstraZeneca
Le parole di Mario Draghi sull’intervento di Joe Biden (@GettyImages)

Ma sull’intervento di Joe Biden al Consiglio Europeo, si è sbilanciato anche il premier Mario Draghi. Infatti stando al Presidente del Consiglio italiano, la presenza di Biden conferma la reciproca volontà di imprimere un nuovo slancio alle relazioni tra l’Unione europea e gli Stati Uniti. Infatti l’ultimo Presidente Americano a partecipare al Consiglio fu Barack Obama nel lontano 2009, che si tenne a Praga.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Silvio Berlusconi, da lunedì è ricoverato in ospedale: le condizioni

Mentre invece stavolta Biden parlerà direttamente a Bruxelles, l’unica sede dove l’Ue puo’ adottare conclusioni formali. Inoltre inizialmente il summit doveva essere il primo in presenza dopo la pandemia ed invece, a causa della nuova esplosione di contagi si terrà nuovamente virtualmente. Il Premier Europeo Charles Michael informerà Biden della chiamata avvenuta con la Russia, mentre invece il Presidente americano confermerà il pugno duro. Inoltre sul tema vaccini, gli Usa sono pronti a tendere una mano, dopo lo scontro duro con il premier britannico, Boris Johnson.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui