Tommaso Zorzi, la lettera della Meloni: cos’è successo sui social

0

Giorgia Meloni ha difeso a spada tratta Tommaso Zorzi tramite il suo profilo Facebook e sui social si è scatenato il panico

Durante la puntata di ieri al “Maurizio Costanzo Show” ho avuto il piacere di confrontarmi con diversi ospiti, tra cui…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 25 marzo 2021

Ieri sera al Maurizio Costanzo Show erano presenti sia Giorgia Meloni che Tommaso Zorzi che, come ha spiegato anche la leader di Fratelli d’Italia, hanno interagito e scherzato anche in merito al tormentone “Io sono Giorgia”.

LEGGI ANCHE > > > Fabrizio Corona, nuovo messaggio strappalacrime dal carcere – FOTO

A molti non è piaciuto l’atteggiamento di un corretto confronto con la deputata, specialmente per le sue posizioni radicali nei confronti della comunità LGBTQ+ di cui lo stesso Zorzi fa parte. A seguito degli insulti arrivati, in particolare modo su Instagram, al giovane vincitore del GF VIP, Giorgia Meloni ha voluto dedicargli qualche riga di solidarietà.

Tommaso Zorzi, la solidarietà di Giorgia Meloni: la furia del web

Tommaso Zorzi e Giorgia Meloni
(@Facebook)

Proprio lo stesso Tommaso Zorzi, tramite le Instagram stories ha raccontato di essersi trovato in tendenza e non capirne il perché: “Qualcuno voleva che creassi un pollaio in diretta, in merito alla legge Zan, forse avete sbagliato programma”. Per la prima volta al Maurizio Costanzo Show, ha infatti ammesso: “Ho una stima per quel programma che non avrei mai litigato in diretta, anche perché non è nel mio stile”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ilary Blasi, la rivelazione di Striscia la Notizia sorprende

Giorgia Meloni, a tal proposito scrive, sul suo profilo Facebook: “A lui tutta la mia solidarietà per i gravi insulti e le offese ricevute, sicura che non sarà qualche commento indegno a demoralizzarlo. Al prossimo confronto”. La deputata è stata piacevolmente colpita da Zorzi per l’aver dibattuto pacificamente pur essendo molto distanti in quanto ideali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui