Usa, grave sparatoria in Colorado: ci sono almeno 10 morti

0

Usa, grave sparatoria in Colorado: ci sono almeno 10 morti. La tragedia si è verificata al supermercato “King Soopers” di Boulder

Sparatoria Colorado
Usa, grave sparatoria in Colorado: almeno 10 morti (Foto: Getty)

Una gravissima sparatoria ha portato alla morte di almeno 10 persone in un supermercato di Boulder, in Colorado. Il responsabile, ferito dalla polizia, è stato arrestato dopo un lungo scontro.

Il capo della polizia di Boulder, Maris Herold, ha annunciato in lacrime il bilancio delle vittime durante una conferenza stampa pochi istanti fa (lunedì notte negli Usa).

Le famiglie delle persone scomparse devono essere ancora informate nella loro totalità, quindi per rispetto non sono state rilasciate le generalità di ognuno di loro.

Purtroppo tra di esse figurerebbe anche un agente di polizia. 

Questa è una tragedia e un incubo per la contea di Boulder e, in risposta, abbiamo la cooperazione e l’assistenza delle autorità locali, statali e federali“, ha aggiunto Herold.

LEGGI ANCHE >>> Corea del Nord, Xi Jinping: “Pronti a collaborare per la pace”

LEGGI ANCHE >>> Germania, la Merkel vuole chiudere anche i supermercati: l’indiscrezione

Usa, grave sparatoria in Colorado: ci sono almeno 10 morti

Sparatoria Colorado
Usa, grave sparatoria in Colorado: ci sono almeno 10 morti (Foto: Getty)

La sparatoria è avvenuta intorno alle 15:00 ora locale (le 22 orario italiano) in un supermercato King Soopers nell’area Table Mesa di Boulder, una città alle pendici delle Montagne Rocciose, circa 45 chilometri a nord-ovest di Denver.

Il sospetto è stato sottoposto a cure mediche dopo essere stato neutralizzato dalle forze dell’ordine. 
Le riprese video della scena trasmesse sulle reti televisive americane, hanno mostrato un uomo barbuto e senza maglietta in boxer che veniva portato via dal negozio in manette.

Il comandante Kerry Yamaguchi del dipartimento di polizia di Boulder ha detto che la polizia stava ancora indagando sul movente di tale folle gesto. Alcuni testimoni hanno descritto scene davvero paradossali all’interno del negozio mentre l’eco dei colpi risuonava da tutte le parti.

Il governatore del Colorado Jared Polis ha dichiarato su Twitter che il suo “cuore è spezzato da un evento indicibile per l’intera comunità di Boulder”.

Ha aggiunto: “Le mie preghiere sono per i nostri concittadini in questo momento di tristezza e dolore“.

L’addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha twittato che il presidente Joe Biden è stato informato della sparatoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui