WhatsApp, registrare le chiamate in segreto adesso si può: come fare

0

Spunta su WhatsApp un modo per registrare le chiamate in segreto. La soluzione è semplice e pratica: andiamo a vedere come applicare il trucco.

WhatsApp registrare chiamate
Come registrare le chiamate sull’applicazione di messaggistica (via WebSource)

WhatsApp, nonostante i bruschi cali di quest anno dovuti ai nuovi termini di servizio, continua ad essere l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo e da oggi si potranno registrare le chiamate. Infatti sono sempre più i trucchi presenti sull’applicazione, sia al suo interno che implementabili con applicazione di terzi. Andiamo quindi a vedere come effettuare la registrazione sia da Android che da Apple.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Instagram lavora ad una nuova versione: sarà esclusiva per gli under 13

Partiamo subito dai device Android, dove il trucco risulta più semplice visto il multi-tasking del sistema operativo. Quindi semplicemente mentre siamo in chiamata dovremo accedere al Memo Vocale per poi far partire la registrazione. Andiamo quindi a vedere come effettuare il trucco su iOS.

Infatti, come abbiamo anticipato, su Apple si dovranno per forza scaricare le app gratuite come: Google Recorder o Cuba Call Recorder. Proprio quest’ultima applicazione è sostenuta da varie app di messaggistica come Signal, Skype 7, Skype Lite, Viber, WhatsApp, Hangouts, Facebook, IMO, WeChat, KAKAO, LINE, Slack, Telegram 6 e Messenger 6. Inoltre sempre la seconda app permette di segnalare i momenti importanti della conversazione, semplicemente scuotendo il telefono.

WhatsApp, spunta anche il trucco per messaggiarsi da soli: perchè è utile

WhatsApp messaggiarsi soli
Spunta un nuovissimo trucco sull’app di messaggistica più usata al mondo (WebSource)

Nelle giornate precedenti abbiamo visto non solo il trucco su WhatsApp per registrare le chiamate, ma anche per messaggiarsi da soli. Mettere in pratica questo trucco è molto semplice. Infatti basterà creare un gruppo con almeno un parente o un amico e poi succesivamente eliminarlo. Così rimarrete da soli nella chat di gruppo e potrete usare quello spazio tutto per voi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix cambia tutto: la nuova interfaccia fa felici gli utenti

Questo spazio potrà quindi essere utilizzato come un vero e proprio contenitore in cui inserire tutto ciò che vorrete. Inoltre lo spazio personale potrà essere utilizzato anche come promemoria. Infatti questo trucco potrebbe servirvi per conservare file, documenti, video, audio o link. Inoltre questo semplice trucchetto è a portata di link, infatti potrete accedere al vostro spazio personale in qualsiasi momento, semplicemente aprendo l’applicazione di messaggistica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui