Calciomercato Juventus, c’è l’offerta per il ritorno: le novità

0

Calciomercato Juventus, c’è l’offerta per il ritorno di un campionissimo: la società ha deciso di accontentare i desideri dei tifosi

Andrea Pirlo
Calciomercato Juventus, pronto il ritorno (Getty Images)

Nelle ultime due sessioni di mercato è diventato uno dei tormentoni più cliccati senza arrivare al lieto fine, sotto forma di trasferimento ufficiale. Adesso però i tempi sembrano maturi per un colpo che potrebbe cambiare il mercato della Juventus e anche tutti gli equilibri, non soltanto in Serie A. Insomma, il ritorno di Paul Pogba non è più soltanto una suggestione.

Da una parte ci sono le dichiarazioni di Solskjaer che anche dopo la vittoriosa trasferta di San Siro in Europa League ha fatto il pompiere. Secondo lui tutto il Manchester United, compreso il campione francese, è unito e compatto a lottare per tutti gli obiettivi ancora in ballo, in patria come fuori. La realtà però è un po’ diversa perché Pogba ha già deciso cosa farà da grande e non sarà in Premier League.

calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, l’obiettivo è Pogba (Getty Images)

Il francese, come conferma la stampa britannica, non sembra avere nessuna intenzione di prolungare il contratto che andrà in scadenza nel 2022 perché non si è mai realmente inserito nella realtà dello United. E per parte sua il club non sta spingendo per cercare di convincerlo, a patto di non perderci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, pronto il maxi scambio con Dybala: affare a un passo

Calciomercato Juventus, quanto può valere l’affare Pogba e quali altri giocatori ci sono in ballo

Paul Pogba, 28 anni compiuti da poco, è allo United dal 2016 dopo quattro stagioni in bianconero. Forse persino troppo tempo, per come la pensa lui, e per questo vuole cambiare aria. Così il club ha fissato il prezzo: l’ha pagato 105 milioni di euro, potrebbe lasciarlo partire per una cifra di poco superiore ai 50 milioni. Il centrocampista in Premier guadagna circa 15 milioni a stagione, ma di fronte ad un contratto pluriennale si ‘accontenterebbe’ anche di 10 all’anno.

Paul Pogba (Getty Images)

Un affare che può convenire ad entrambe soprattutto se a Torino riusciranno a liberarsi di qualche contratto pesante come quelli di Dybala e Ramsey, per non parlare di Cristiano Ronaldo. I rapporti con Mino Raiola, che cura gli interessi di Pogba così come di altri giocatori interessanti per la Juve (Donnarumma e Haaland su tutti) sono ottimi, quindi mai come adesso l’affare si può fare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui