Calciomercato, Allegri vicino ad una Big italiana: firma ad un passo

0

Calciomercato, il futuro di Allegri lo svela Galeone: firma ad un passo. L’ex allenatore della Juventus vuole restare in Serie A

Max Allegri
Calciomercato, il futuro di Allegri lo svela Galeone: firma ad un passo (Foto: Getty)

Ci si avvicina alla fine del campionato e si iniziano a preparare le mosse per la prossima stagione. Il calciomercato è molto caldo in questa fase, con le idee che iniziano a prendere corpo in vista dell’estate. Non solo gli acquisti dei calciatori ma anche l’alternanza in panchina, con fior fior di allenatori pronti a tornare in corsa. Tra questi c’è di sicuro Massimiliano Allegri, fermo ormai da due anni e voglioso di abbracciare un nuovo progetto. Dopo aver lasciato la Juventus ha avuto diverse opportunità lavorative, anche all’estero, ma ha sempre preferito lasciar stare. Accostato a piazze importanti come Londra (sponda Arsenal), Real Madrid, Manchester, Allegri non è mai arrivato ad un passo dalla firma del nuovo contratto. Ora invece pare veramente essere ad un passo l’accordo decisivo per rivederlo sul campo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, c’è il nome per sostituire Gattuso: soluzione a sorpresa

LEGGI ANCHE >>> Klopp fa chiarezza, il futuro è già scritto: seguirà le orme di Allegri

Calciomercato, il futuro di Allegri lo svela Galeone: vicino al Napoli di De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis
Calciomercato, il futuro di Allegri lo svela Galeone: vicino al Napoli di De Laurentiis (Foto: Getty)

A svelare i suoi piani è stato uno che lo conosce particolarmente bene, ovvero Giovanni Galeone. Il mentore di Allegri, grande protagonista con lui nel Pescara di trent’anni fa, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli per parlare proprio del futuro del suo pupillo.

Tra Aurelio De Laurentiis stima moltissimo Max e tra i due c’è anche affetto. Ha grande voglia di tornare e preferirebbe farlo in Italia. Qualche anno fa voleva provare un’esperienza all’estero, magari in Premier, ma credo che ora abbia cambiato idea e preferisca rimanere qui. Dipenderà dai programmi del Napoli e magari dalla qualificazione Champions“.

Insomma un’apertura importante ai colori azzurri, che fa il seguito ai diversi contatti che il presidente partenopeo ha avuto proprio con l’ex tecnico della Juventus. A quanto sembra, dopo gli abboccamenti con la Roma, il Napoli sembra aver superato la concorrenza e se dovesse centrare un posto tra le prima quattro potrebbe davvero arrivare a dama. Dopo Ancelotti, quindi, si attende un altro top coach all’ombra del Vesuvio, nel rispetto di Gattuso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui