Fabrizio Corona, altra pesantissima batosta: c’è la decisione

0

Fabrizio Corona, arriva la durissima sentenza: resta in carcere a lungo. La della ha deciso di respingere il ricorso presentato dal fotografo

Corona
Fabrizio Corona (Foto: Getty)

Non c’è pace per Fabrizio Corona. Il fotografo dei Vip, divenuto imprenditore di successo, ha vito respinto il suo ricorso dalla Cassazione. Dovrà restare in carcere per altri 9 mesi per finire di scontare la pena iniziata in affidamento terapeutico tra il febbraio e il novembre 2018. L’organo giudicante ha reputato inammissibile l’istanza di Corona, che si era appellato contro la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano dello scorso 13 ottobre. Sono state accolte le richieste del pg milanese Antonio Lamanna, che aveva evidenziato le violazioni commesse da Corona durante la fase di affidamento per il programma di recupero dalla dipendenza per cocaina. La sentenza è arrivata nelle scorse ore per ordine della Prima sezione penale della Suprema Corte.

LEGGI ANCHE >>> Fabrizio Corona, altri guai in arrivo: cosa sta succedendo

LEGGI ANCHE >>> Fabrizio Corona, paura per i fan: “Sospeso tra la vita e la morte”

Fabrizio Corona, arriva la durissima sentenza: dovrà restare 9 mesi in carcere

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

Fabrizio Corona continua la sua personalissima battaglia contro la giustizia a suon di digiuno e astinenza dal cibo. L’imprenditore di origine siciliana è ricoverato al momento all’ospedale Niguarda di Milano, all’interno del reparto di psichiatria, piantonato 24 ore su 24. Da 7 giorni, come riportato sul suo profilo Instagram, prosegue uno sciopero completo della fame.

Sette giorni di astinenza dal cibo, dal mondo e dalla vita. Sette giorni senza gli affetti, sette giorni senza il lavoro, sette giorni senza poter guardare il proprio figlio, sette giorni senza l’abbraccio di una madre, sette giorni all’inferno. Sospeso tra la vita e la morte“.

Un messaggio molto duro che rende l’idea della difficoltà del momento per Corona, protagonista nei giorni scorsi di un tentativo di suicidio, con diverse ferite autoinflittesi sul volto e messaggi di accusa nei confronti della giustizia e del Tribunale di Sorveglianza. Purtroppo nemmeno i gesti eclatanti e il clamore mediatico sembrano aver aiutato al momento l’ex fotografo che sta vivendo un momento davvero difficile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui