WhatsApp, come messaggiarsi da soli: perchè è utile farlo

0

Spunta un trucco su WhatsApp per messaggiarsi da soli, una funzione che risulta davvero utile: andiamo a vedere come la funzione potrà aiutarvi.

WhatsApp messaggiarsi soli
Spunta un nuovissimo trucco sull’app di messaggistica più usata al mondo (WebSource)

Sono tantissime le funzioni ma soprattutto i trucchi per messaggiarsi da soli su WhatsApp, infatti da poco è possibile messaggiarsi da soli all’interno dell’applicazione. Infatti seppur può sembrare strano, il trucco è tra i più usati all’interno dell’applicazione, proprio perchè utilissimo. Andiamo quindi a vedere come mettere in pratica questa funzionae all’interno dell’app di messaggistica con oltre due miliardi di utenti al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Diritti TV Serie A, novità dopo l’assemblea di ieri: spunta una nuova ipotesi

Infatti per avere il vostro spazio personale bisognerà creare un gruppo con un amico o con un parente stretto. Successivamente dovrete rimuovere l’altro componente del gruppo, in modo da rimanere da soli nella chat di gruppo. Una volta svolti di due passaggi avrete uno spazio personale tutto per voi, senza che nessuno lo potrà intaccare. Infatti su WhatsApp non si potrà entrare in un gruppo senza l’invito.

Inoltre il trucco è utilissimo per tre motivi. Il primo che avrete uno spazio personale per conservare tutto ciò che vorrete e promemoria. Poi lo spazio potrebbe servire come contenitore per file, documenti, video, audio o link. Infine il terzo ed ultimo motivo è che la vostra chat personale è a portata di link e potrete accedervi in qualsiasi moderno.

WhatsApp, non solo il trucco per messaggiarsi da soli: come scoprire la posizione di un utente

WhatsApp posizione utenti
Spunta un nuovo trucco da utilizzare sull’app di messaggistica (via Screenshot)

Nella giornata da ieri invece abbiamo visto come coprire la posizione degli utenti. Il trucco, infatti, non è ingannevole e sono sempre più gli utenti pronti ad utilizzarlo. Però questo trick è disponibile solamente per la versione web o desktop dell’applicazione, sia per iOS che per Android. Inoltre questa funzione potrà essere applicata solamente poco dopo il termine della conversazione. Andiamo quindi a vedere tutti i passaggi da seguire.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cashback, cattive notizie: ecco cosa può succedere a breve

Infatti una volta terminata la conversazione dovrete: cliccare Ctrl + Alt + Canc sulla tastiera per aprire il task manager. Poi dovrete premere Win + R per aprire la funzione e digitarecmd” nel campo e premere invio. A quel punto nel prompt dovrete digitare “netstat-an” e premere ancora invio. A quel punto apparirà l’indirizzo Ip della persona con cui stavate parlando. Questo indirizzo dovrà essere copiato ed incollato sul sito http://www.ip-adress.com/ip_tracer/. Una volta completati questi passaggi, infatti, potrete scoprire la posizione dell’utente con cui stavate parlando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui