Massimiliano Morra, riaffiora l’incubo: “Rischiai di morire”

0

Massimiliano Morra sul suo profilo Instagram ha voluto condividere un ricordo con i suoi followers.

L’ex concorrente del GF Vip le cui rivelazioni, insieme a quelle di Rosalinda Cannavò e Gabriel Garko, hanno fatto rumore è tornato a parlare di un incidente avvenuto in quegli anni. All’epoca faceva parte di Ares, la società di produzione cinematografica che ha ideato non solo fiction di grande successo trasmesse su Canale 5, ma ha anche lanciato attori di spicco. Ci sarebbero diverse coincidenze tra incidenti e Aresgate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Anticipazioni Isola dei Famosi, il ritardo allarma i fan: cos’è successo

Massimiliano Morra, riaffiora l’incubo: “Rischiai di morire”

“Rischiai di morire in auto a causa di un colpo di sonno. Con oggi sono tre anni”. L’incidente è avvenuto dopo la diretta di Ballando con le Stelle di cui era uno dei ballerini in gara di Milly Carlucci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Mike Bongiorno, grave incidente per il figlio Leonardo: come sta ora

Mentre rientrava a casa dopo essersi concesso una cena con i suoi compagni di avventura la sua macchina uscì fuori gareggiata e a seguito dell’impatto Massimiliano riportò diversi traumi all’occhio ed ematomi sparsi per tutto il corpo.

All’epoca Morra faceva parte di Ares e sarebbero diverse coincidenze tra incidenti e Aresgate.Morra è finito contro un muretto laterale e quando Adua Del Vesco, chiedeva di andare a trovare in ospedale l’attore, si sentiva dare come risposta che era in coma. Chi ha impedito l’incontro tra Morra e Rosalinda non è ancora chiaro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui